L’Italia in bicicletta: sicurezza in bici lungo lo Stivale

Che sia per andare al lavoro, nel tempo libero, in vacanza, per lo shopping o per fare sport: la bicicletta è indubbiamente uno dei mezzi di trasporto più popolari. Utilizzando più spesso la bicicletta, si può limitare l’inquinamento acustico, causato dai mezzi motorizzati, e quello atmosferico in città, dovuto ai gas di scarico delle automobili. Scegliendo di usare la bici regolarmente si protegge l’ambiente e ci si prende cura della propria salute rimanendo in forma. Di seguito, ti mostriamo quali sono i benefici del ciclismo e dell’uso regolare della bicicletta.

Quali sono i benefici della bicicletta?

Il ciclismo fa bene ed è lo sport giusto per tutti coloro che vogliono fare esercizio all’aria aperta e rafforzare i muscoli e il sistema cardiovascolare in modo efficiente. Non è necessario stare in sella per ore e ore, bastano infatti dai 30 ai 60 minuti al giorno per godere dei benefici del ciclismo e migliorare la propria salute fisica. Tra i vantaggi del ciclismo ci sono, inoltre, altri aspetti positivi:

  • Rafforza il cuore e migliora la circolazione: pedalare in modo moderato e regolare può migliorare la circolazione del sangue, rafforzare i vasi sanguigni e abbassare la pressione per un certo periodo di tempo. Secondo l’OMS, andare in bici regolarmente è così salutare che può ridurre il rischio di malattie cardiovascolare del 20%.
  • Protegge le articolazioni e migliora la mobilità: il ciclismo è uno sport a basso impatto e pressione sulle articolazioni e può prevenire malattie articolari come l’artrosi. A differenza della corsa e del jogging, solo una parte del tuo corpo pesa su ginocchia e caviglie, per cui i movimenti circolari sono facili da eseguire per le articolazioni mantenendole comunque in movimento.
  • Rafforza la schiena e la colonna vertebrale: il ciclismo può alleviare la tensione dei muscoli della schiena, per cui è perfetto per compensare la vita sedentaria in ufficio.
  • Migliora l’umore e diminuisce lo stress: andare in bicicletta regolarmente riduce gli ormoni dello stress e rilassa la mente. Fare esercizio fisico rilascia inoltre ormoni della felicità che possono quindi migliorare l’umore ed avere un effetto positivo sulla psiche.

Per godere di questi vantaggi, è necessario che la bici su cui viaggi sia quella giusta per te. Per avere consigli su come trovare la posizione ottimale della sella o del manubrio, rivolgiti a un negozio specializzato. Niente potrà così ostacolare il piacere di un bel giro in bici nella vita quotidiana o durante un tour in bicicletta. In questa guida troverai tanti consigli sull’acquisto della bici giusta, sulla sicurezza in bici, sul trasporto in bici dei bambini e infine una serie di bellissime ciclopiste suddivise per regione lungo lo Stivale.

SuggerimentoPuoi beneficiare dei vantaggi del ciclismo anche quando sei alla guida di una bicicletta elettrica. La pedalata assistita non farà altro che motivarti e facilitarti la pedalata durante i tuoi spostamenti.

SuggerimentoPuoi beneficiare dei vantaggi del ciclismo anche quando sei alla guida di una bicicletta elettrica. La pedalata assistita non farà altro che motivarti e facilitarti la pedalata durante i tuoi spostamenti.

Vai agli articoli

Comprare una bici: una signora si lascia consigliare da un esperto.

Quale bici comprare? Guida alla scelta di una bici nuova o usata

Non tutte le biciclette sono uguali. Nel vasto mondo delle biciclette, ogni tipo di bici ha un utilizzo diverso. Prima di acquistare una bici nuova, ti consigliamo quindi di pensare all’utilizzo che ne vuoi fare nel futuro. In questo articolo, troverai tanti consigli su come scegliere la bici giusta per te e a cosa fare attenzione quando acquisti una bici usata.

Una donna carica la propria bicicletta elettrica in una stazione di carica.

E-bike e cargo bike: le bici pratiche ed ecologiche

Le biciclette a pedalata assistita, le e-bike e le cargo bike sono un pratico aiuto negli spostamenti quotidiani e costituiscono l’alternativa perfetta all’automobile. Se vuoi utilizzare la tua bici più spesso e desideri avvicinarti al mondo del ciclismo, una e-bike o un pedelec sono la scelta giusta per te. Le cargo bike, elettriche o meno, sono invece perfette per le famiglie con bambini piccoli. In questo articolo abbiamo raccolto alcuni degli aspetti più importanti da considerare prima di acquistare una e-bike o una cargo bike e quali sono i regolamenti e i consigli di sicurezza da osservare quando si è alla loro guida.

Una donna carica la propria bicicletta elettrica in una stazione di carica.
Andare in bicicletta in Italia – Norme e requisiti di sicurezza.

Bici sicure – Requisiti legali e manutenzione

A differenza di quanto pensiamo, spesso le nostre bici non soddisfano le prescrizioni imposte dalla legge. Può capitare che si pedali su mezzi insicuri e si attuino comportamenti vietati. Il Codice della Strada elenca con precisione i requisiti indispensabili e obbligatori per tutti i veicoli a due ruote, al fine di garantire la tua sicurezza e quella degli altri utenti della strada. Freni, luci, campanello e catarifrangenti appartengono all’equipaggiamento minimo per mettere in sicurezza una bici. Anche se chi ben comincia è a metà dell’opera, non dare mai per scontato lo stato effettivo della tua compagna di viaggio ed esegui una manutenzione periodica.

La nostra checklist, scaricabile in formato PDF, ti permette di avere una panoramica su tutti i requisiti imposti dalla legge e sugli interventi di manutenzione necessari.

Andare al lavoro in bicicletta: un uomo porta in spalla la sua bici sulle scale.

Andare in bici al lavoro: consigli e accessori per la bici per i pendolari

Recarsi al lavoro in bicicletta non solo permette di allenarsi efficacemente al mattino, ma aumenta anche il livello di concentrazione e produttività durante la giornata. Se anche tu vuoi beneficiare di questi vantaggi e pensi di potere andare al lavoro in bici, allora in questo articolo troverai molti consigli utili come, ad esempio, quali alternative economiche hai a disposizione se non vuoi acquistare una bici, quali attrezzature possono esserti utili durante il tragitto casa-lavoro e come pedalare proteggendoti dal vento e dalle intemperie dell’inverno.

Andare al lavoro in bicicletta: un uomo porta in spalla la sua bici sulle scale.
I bambini e la bici – sicurezza e divertimento.

Consigli di sicurezza per bambini

La strada che separa i primi tentativi di stare in equilibrio e i viaggi in sella ad una vera e propria bici è lunga e impegnativa. Se vuoi che il tuo bambino affronti il traffico stradale senza correre alcun genere di rischio, devi prepararlo in modo adeguato, dedicandogli tempo ed energie. Cerca quindi, da una parte, di essere un esempio per lui, seguirlo nel suo percorso di apprendimento ed incoraggiarlo. Dall’altra assicurati che la sua bicicletta rispetti tutte le norme di sicurezza previste dalla legge (e non solo). Il casco svolge una preziosa funzione salvavita e una bici della giusta dimensione renderà l’apprendimento più sicuro e divertente.

Nel nostro PDF trovi tutti i requisiti di sicurezza previsti dalla legge. Abbiamo anche riportato qualche consiglio per aumentare la visibilità del tuo bambino e alcuni suggerimenti per facilitare il processo di apprendimento.

AttenzioneSecondo il Codice della Strada italiano, le bici devono sempre circolare sul lato destro della carreggiata. Anche per questo tipo di veicoli, vige il divieto di percorrere una strada in contromano, pena una multa che va dai 167 ai 665 euro.

AttenzioneSecondo il Codice della Strada italiano, le bici devono sempre circolare sul lato destro della carreggiata. Anche per questo tipo di veicoli, vige il divieto di percorrere una strada in contromano, pena una multa che va dai 167 ai 665 euro.

Furto di bici – Legare la bicicletta in modo corretto.

Antifurto per bici – Come difendersi dai ladri

Anche se hai in programma di fare solo una breve sosta, non lasciare mai slegata e incustodita la tua bicicletta. Ai ladri occorrono pochi minuti per effettuare un furto, soprattutto in zone poco frequentate. Oltre all’aspetto affettivo, una bicicletta è un investimento economico e merita di essere protetta a dovere. Evita di comprare lucchetti economici, realizzati con materiali scadenti. I lucchetti a U, le catene e i modelli pieghevoli offrono in genere una protezione efficace contro i furti. Una combinazione di più sistemi aumenta ulteriormente la protezione e i nuovi sistemi GPS ti permettono di rintracciare la bici in caso di furto.

Furto di bici – Legare la bicicletta in modo corretto.
Un padre porta il suo bambino in gita in una foresta.

Trasporto sicuro dei bambini in bicicletta: seggiolini, rimorchio o cargo bike?

Oggigiorno, le famiglie con bambini piccoli fanno sempre più uso della bicicletta come mezzo di trasporto ecologico e pratico nella vita quotidiana. Affinché anche i bambini piccoli possano godere di un giro in bicicletta in tutta sicurezza, i bambini possono optare per: seggiolini per bini, rimorchi o cargo bike. In questo articolo ti spieghiamo tutti i vantaggi e gli svantaggi dei vari mezzi di trasporto. Ti diamo inoltre alcuni consigli di sicurezza su come trasportare i bambini in bicicletta in tutta sicurezza.

Organizzare un viaggio in bicicletta: due ciclisti pedalano attorno al lago di Millstatt in Austria.

Consigli per organizzare una gita in bicicletta

Che si tratti di un giro in bici per rilassarsi o un viaggio in bici in gruppo lungo qualche giorno: una gita in bicicletta deve essere sempre pianificata in ogni dettaglio, in modo che tutti i partecipanti possano godersela a pieno. Organizzazione e preparazione, oltre alla scelta della lunghezza del percorso, giocano un ruolo fondamentale nella riuscita di un tour in bicicletta di uno o più giorni. Se stai considerando l’idea di un viaggio in bicicletta e vuoi sapere cosa portare con te quando viaggi con i bambini, allora dai un’occhiata a questo articolo. Qui troverai tanti consigli sugli accessori di cui hai bisogno per organizzare un’intera vacanza in bicicletta.

Organizzare un viaggio in bicicletta: due ciclisti pedalano attorno al lago di Millstatt in Austria.
Cicloturismo: Umbria in bicicletta.

Itinerari in bicicletta: L’Umbria

L’Umbria è una regione fantastica da esplorare in sella alla propria bici. Più di 50 itinerari cicloturistici e oltre 2.200 km di piste ciclabili rispondono alle esigenze di tutti gli amanti delle due ruote. Paesaggi montani e collinari incantevoli, castelli, fortezze e borghi medievali, corsi d’acqua e fitti boschi arricchiscono il viaggio e fanno delle escursioni in bicicletta in Umbria un’esperienza unica nel suo genere. La Ciclabile Assisi-Spoleto-Norcia, la Ciclovia del Tevere, gli itinerari intorno al Lago Trasimeno… Questi e tanti altri percorsi cicloturistici, alla scoperta degli angoli e delle meraviglie del cuore verde d’Italia.

CheckNel 2019 la città di Bari ha dato il via al progetto Muvt (muoviti in dialetto barese), che prevede contributi e bonus in denaro per i cittadini virtuosi che raggiungono il posto di lavoro in bici.

CheckNel 2019 la città di Bari ha dato il via al progetto Muvt (muoviti in dialetto barese), che prevede contributi e bonus in denaro per i cittadini virtuosi che raggiungono il posto di lavoro in bici.

Cicloturismo italiano: Puglia in bicicletta.

Itinerari in bicicletta: La Puglia

Una delle mete più ambite del cicloturismo italiano e internazionale, la Puglia presenta una moltitudine di itinerari e percorsi cicloturistici che attraversano tutta la regione, dal Parco Nazionale del Gargano, al Parco Nazionale dell’Alta Murgia, fino alle terre del Salento. Un viaggio in bicicletta fra i sapori, i profumi, la cultura e le bellezze di questa regione, che accontenta tutti, dai ciclisti alle prime armi agli esperti di mountain bike, e che non delude mai.

Cicloturismo italiano: Puglia in bicicletta.
Lombardia in bicicletta.

Itinerari in bicicletta: La Lombardia

La Lombardia è attraversata da più di 4.000 km di percorsi per bici, con oltre 1.000 itinerari. La varietà del paesaggio lombardo e le temperature miti anche in estate la rendono una delle mete preferite dagli amanti del cicloturismo. Gli itinerari si snodano tra grandi città metropolitane, piccoli paesi di campagna e zone non urbanizzate, in cui entrare in contatto con la bellezza del paesaggio naturale. La Val Brembana, il Canale Villoresi e la più nota Via Francigena sono solo alcuni dei percorsi da affrontare in sella alla propria bici, per una gita fuori porta insieme alla famiglia o una vacanza di più giorni.

Vacanze in bicicletta in Italia: il Veneto in bici.

Itinerari in bicicletta: Il Veneto

Grazie ai suoi circa 8.000 km di percorsi dedicati alle bici, il Veneto si afferma come una delle regioni italiane con il più alto numero di piste ciclabili. Gli amanti del cicloturismo che desiderano esplorare il Veneto in bicicletta hanno l’imbarazzo della scelta fra percorsi brevi e pianeggianti, perfetti per le famiglie con bambini, a quelli più difficili e impegnativi nel cuore delle Alpi, adatti per i ciclisti più esperti. In sella alla tua fidata compagna di viaggio potrai lasciarti conquistare dalla varietà e dalla ricchezza dei paesaggi di questa regione, che va dalle vette maestose delle Dolomiti alle coste del Mare Adriatico, passando per fiumi, paesini di campagna e città d’arte.

Vacanze in bicicletta in Italia: il Veneto in bici.
Cicloturismo: piste ciclabili Piemonte.

Itinerari in bicicletta: il Piemonte

Distese di vigneti sulle colline, tratti boschivi, borghi medioevali suggestivi e terre pianeggianti con vista sulle Alpi: pedalare in Piemonte può riservare delle belle sorprese per tutti i suoi visitatori. Con percorsi di ogni tipologia, dai saliscendi sulle colline, ai percorsi meno impegnativi nei parchi e in pianura: il Piemonte rende felici sia i ciclisti esperti che le famiglie con bambini. Scopri in questo articolo alcuni dei percorsi cicloturistici più belli del Piemonte.

Riferimenti bibliografici:

https://www.gibaud.it/schiena/pedalare-fa-bene-scopri-perche/
(consultato in data 10.03.2022)

https://www.ciclismo.it/citta-uccidono-bicicletta-cammino-patologie-cardiache-appello-sindaci-ciclismo-29868
(consultato in data 10.03.2022)

Immagini tratte da:

iStock.com/anyaberkut

iStock.com/industryview

iStock.com/SimonSkafar

iStock.com/zozzzzo

iStock.com/hobo_018

iStock.com/LeManna

iStock.com/stockstudioX

iStock.com/halbergman

iStock.com/Saro17

© regione.umbria.mediagallery.it

© 2019 Nature Bike di Vito D’Amico

© provincia di Pavia

iStock.com/ilbusca