global.uvp.bar.1

Qualità e confort

Circa il 50% di materie prime più sostenibili

Ampia selezione

Moda per tutta la famiglia

Esperti nella moda

Look per tutte le occasioni

Hobby per bambini – Corsi di musica in gruppo
Hobby per bambini – Corsi di musica in gruppo

Hobby per bambini

Le attività per il tempo libero possono aiutare il tuo bambino a trovare un sano equilibrio tra il tempo trascorso a scuola e la noia dei momenti passati senza sapere cosa fare. Accanto alle classiche attività a cui si dedicano i più piccoli, come la lettura, i giochi o gli incontri con gli amici, ci sono diversi hobby che possono stimolare e accompagnare la loro crescita. Tra i più amati, sport e corsi di musica. Per trovare l’hobby più adatto a tuo figlio, ricorda che il suo tempo libero deve essere fonte di divertimento e non di stress. I bambini moderni sono già sufficientemente sotto pressione, evita di trasformare anche queste attività in una tortura.

Tutti gli articoli della nostra guida

Attività extrascolastiche – Perché gli hobby sono così importanti

Gli hobby non dovrebbero essere visti come semplici attività utili per riempire gli spazi lasciati liberi dalla scuola. Si tratta infatti di impegni regolari, strutturati, che richiedono una pratica quotidiana e che, di conseguenza, hanno effetti positivi sullo sviluppo fisico e psichico dei bambini. Le attività extrascolastiche possono far apprendere nuove abilità al tuo piccolo o portare alla luce talenti che non pensava di possedere. Musica e sport sono, in genere, tra le attività preferite da genitori e bambini.

Hobby per bambini – Sviluppare l’appartenenza ad un gruppo

Nella scelta dell’hobby più adatto per il tuo bambino, non dimenticare di valutare i seguenti aspetti:

  • Il tuo bambino preferisce svolgere attività di gruppo o individuali?
  • Quanto tempo vuoi dedicare a queste attività extrascolastiche?
  • Qual è il tuo budget?

Esercitazioni ed allenamenti di gruppo, sia in ambito sportivo che in quello musicale, possono aiutare i bambini più timidi a vincere la loro riservatezza e ad aprirsi. Chi invece ha un carattere più vivace può trovare in questo tipo di attività una valvola di sfogo, imparare un po’ di autodisciplina e sviluppare le proprie capacità di concentrazione.

Per trovare l’hobby più adatto, non sottovalutare mai predisposizioni, desideri e preferenze. Parlane con il tuo bambino e cerca di capire se c’è qualche attività per cui mostra interesse o una qualche forma di curiosità. Evita di imporre hobby che rispecchiano i tuoi gusti, ma che magari non suscitano alcun fascino su tuo figlio.[1] Se ti rendi conto che non ha le idee chiare, è meglio fare delle lezioni di prova prima di iscriverlo ad un corso. In questo modo puoi prevenire delusioni e frustrazioni, ed evitare di spendere soldi inutili per acquistare attrezzature o strumenti che non gli serviranno.

SuggerimentoAttività sportive e musicali sviluppano abilità cognitive, motorie e sociali dei bambini.

SuggerimentoAttività sportive e musicali sviluppano le abilità cognitive, motorie e sociali dei bambini.

Hobby per bambini – Un bambino al pianoforte

Hobby per bambini: la musica

La gioia che si prova nel fare e ascoltare musica fa parte della natura umana. Fin dall’infanzia, la musica rappresenta una fonte di ispirazione e divertimento per la maggior parte dei bambini. Se tuo figlio desidera imparare uno strumento, valuta bene i vantaggi e gli svantaggi legati a questo tipo di attività per bambini:

  • Vantaggi: Lo studio di uno strumento permette di sperimentare un modo diverso di esprimersi e comunicare. La musica è un ottimo canale per esternare i propri sentimenti e sviluppa la creatività. L’esercizio quotidiano aumenta anche la concentrazione e la disciplina.
  • Svantaggi: Alcuni strumenti musicali sono piuttosto costosi. Anche le lezioni possono comportare un investimento economico non indifferente: le lezioni private di musica hanno un costo medio che va dai 17 ai 25 euro all’ora.[2]

Fatte le dovute valutazioni, se il tuo bambino dimostra di avere un buon senso del ritmo e ha una predisposizione per la musica, la scelta di un hobby musicale è decisamente sensata. Oltre a questo, servono comunque una buona dose di pazienza e perseveranza: ci vogliono anni per arrivare a suonare uno strumento musicale.

Hobby per bambini – Un bambino al pianoforte

SuggerimentoLascia del tempo al tuo bambino per trovare il suo hobby. Le lezioni di prova sono un’ottima opportunità per capire a quale attività vuole dedicarsi e se scegliere uno sport o uno strumento musicale.

SuggerimentoLascia del tempo al tuo bambino per trovare il suo hobby. Le lezioni di prova sono un’ottima opportunità per capire a quale attività vuole dedicarsi e se scegliere uno sport o uno strumento musicale.

Hobby per bambini: gli sport

Se il tuo bambino è estremamente attivo e vivace, e ha bisogno di sfogare le sue energie, puoi iscriverlo ad un corso di sport. È un ottimo modo per incentivare movimento e attività fisica, senza lo stress dei voti scolastici. Il tipo di sport più in linea con il tuo bambino dipende ovviamente dai suoi interessi e dalla sua predisposizione fisica. Nella scelta di uno sport come attività extrascolastica, prendi in considerazione gli aspetti positivi e quelli negativi:

  • Vantaggi: Gli allenamenti al di fuori dell’orario scolastico prevengono la mancanza di movimento. Lo sport aumenta la coordinazione e sviluppa una maggiore percezione del proprio corpo. Alcune attività, come il calcio, il basket o la pallavolo, insegnano ai bambini a socializzare e interagire con i loro coetanei.
  • Svantaggi: Per la maggior parte degli sport sono richiesti resistenza e preparazione atletica. Giochi e gare, che si svolgono nel fine settimana, sono un impegno per tutta la famiglia.
Hobby per bambini – Un ragazzo gioca a calcio

Sport con la palla

Calcio, basket e pallavolo sono le discipline con la palla più diffuse e praticate. Per la loro natura, questi tipi di sport si adattano in particolar modo ai bambini più estroversi, che amano allenarsi in gruppo e stare in compagnia dei propri coetanei. I bambini imparano a comunicare tra di loro, confrontarsi e sostenersi a vicenda. Per tutti questi motivi, gli sport con la palla sono più adatti a chi si sente a proprio agio all’interno di un gruppo.

Per preparare il borsone degli allenamenti, con tutto l’occorrente per permettere al tuo piccolo di affrontare gli allenamenti di calcio, basket o pallavolo in tutta serenità, consulta la nostra checklist in pratico formato PDF.

Hobby per bambini – Una corsa sulla pista da atletica

Atletica leggera

La corsa, i salti e i lanci – le classiche discipline dell’atletica leggera sono un’ottima scelta per avvicinare il tuo bambino al mondo dello sport. A prescindere dall’attività che si decide di scegliere, si tratta di sport in grado di sviluppare le abilità motorie e la forza di bambini e adolescenti. Gli allenamenti si svolgono in gruppo, ma buona parte della preparazione può essere effettuata anche individualmente. La disciplina e la pratica quotidiana rendono queste attività particolarmente adatte a sostenere la crescita dei bambini.

Nella nostra checklist trovi una panoramica di tutto l’occorrente necessario per praticare questo sport.

Hobby per bambini – Una corsa sulla pista da atletica
Hobby per bambini – Un bambino si esercita a karate

Arti marziali

Judo e Kung-fu sono tra gli sport di combattimento più famosi e diffusi, perfetti per far conoscere ai bambini le discipline dell’autodifesa. Sono la scelta ideale per sviluppare l’autodisciplina ed esercitare la concentrazione. Praticare questo tipo di sport incide profondamente sull’autostima dei bambini e gli insegna il rispetto per sé stessi e per gli altri.

Per preparare il borsone per gli allenamenti di un corso di autodifesa, consulta il nostro PDF con la checklist di tutto quello che non può mancare.

SuggerimentoPer ogni tipo di sport c’è un’età minima consigliata. Se il tuo bambino ha sei anni, può iniziare gli allenamenti di calcio. Per la pallavolo e il basket è meglio aspettare i sette/otto anni.[3]

SuggerimentoPer ogni tipo di sport c’è un’età minima consigliata. Se il tuo bambino ha sei anni, può iniziare gli allenamenti di calcio. Per la pallavolo e il basket è meglio aspettare i sette/otto anni.[3]

Danza per bambini – Una lezione di gruppo

Danza

Il ballo è da sempre uno degli hobby preferiti dai bambini: la combinazione di musica e movimenti è quello che ci vuole per accompagnarli nel loro sviluppo fisico e psicologico. Durante gli allenamenti il tuo bambino può finalmente scatenarsi al ritmo delle sue canzoni preferite dopo le tante ore passate sui banchi di scuola e stringere nuove amicizie. Elegante e graziosa, la danza classica è più adatta ai bambini che hanno una buona dose di attenzione e controllo dei movimenti ed è perfetta per migliorare la capacità di concentrazione e la disciplina. L'hip-hop, invece, si addice ai bambini più vivaci ed energici, che amano esprimersi liberamente, e aiuta ad allenare forza e resistenza.

Per sapere cosa mettere nel borsone per le lezioni di danza del tuo bambino, controlla la nostra checklist: qui troverai una lista con tutto l’occorrente necessario per ciascuno stile di danza.

Danza per bambini – Una lezione di gruppo
Ginnastica a terra: bambini su un materassino

Ginnastica

Ginnastica artistica, ritmica, agli attrezzi o a terra: la ginnastica è un mondo vasto e variegato, adatto a tutti i gusti e a qualsiasi età. Gli esercizi sui materassini e agli attrezzi accrescono la forza e l’equilibrio del tuo bambino, mentre le diverse sequenze di movimenti contribuiscono a migliorare la sua agilità e la forma fisica. Gli allenamenti di ginnastica non solo promuovono un sano sviluppo fisico e mentale dei più piccoli, ma al tempo stesso rafforzano autostima e capacità sociali.

La nostra pratica checklist in formato PDF ti aiuterà a preparare il borsone per gli allenamenti di ginnastica di tuo figlio.

Selle da cavallo su una recinzione

Equitazione

Andare a cavallo è il sogno di molti bambini. Il legame di fiducia e amicizia che si crea con questo animale rendono l’equitazione uno sport unico nel suo genere. Attraverso allenamenti regolari, pulizia e cura del cavallo, il tuo bambino impara fin da piccolo ad assumersi le proprie responsabilità e ad essere più indipendente. L'esercizio fisico all'aria aperta, a contatto con la natura, rappresenta inoltre un toccasana per la sua salute.

Per avere una panoramica dell'attrezzatura e dell’abbigliamento richiesti per la pratica dell’equitazione, consulta la nostra checklist.

Selle da cavallo su una recinzione
Bambini si allenano durante un corso di minitennis

Tennis

I tre sport di racchetta più popolari tra i bambini - tennis, ping-pong e badminton - offrono la giusta dose di esercizio fisico e divertimento. Durante gli allenamenti di tennis il tuo bambino può sviluppare la sua forza, allenare la resistenza e muoversi all'aria aperta. Badminton e ping-pong, invece, sono hobby tipicamente indoor e possono essere praticati tutto l’anno. Gli allenamenti di gruppo e i tornei sono anche l’occasione per socializzare, fare nuove amicizie e trascorrere dei momenti di svago al termine di una lunga giornata di scuola.

Nella nostra checklist troverai una panoramica delle attrezzature di cui il tuo bambino avrà bisogno durante gli allenamenti di tennis, ping-pong e badminton.

Conclusioni

Le attività extrascolastiche per i bambini hanno molti benefici ed aspetti positivi. Aiutano tuo figlio a compensare lo stress legato agli impegni della scuola, rafforzano il suo carattere, sviluppano autodisciplina e tenacia, oltre che accrescere la fiducia in sé stesso. Quale hobby sia più indicato per il tuo bambino, dipende ovviamente dalla sua età, i gusti personali e una serie di predisposizioni innate. Valuta anche l’investimento economico che sei disposto ad affrontare e quanto tempo il tuo bambino sarà in grado di dedicare alle singole attività. Nel migliore dei casi, dovrai limitarti ad assecondare i desideri del tuo piccolo. Non dimenticare mai di sostenerlo e aiutarlo quando si troverà ad affrontare le prime difficoltà. Il nostro articolo dedicato agli hobby per i bambini riassume i benefici e gli svantaggi dei singoli hobby, aiutandoti a valutare tutti gli aspetti più importanti per la scelta dell’attività più consona al tuo bambino.

Riferimenti bibliografici:

[1] http://www.consobiomed.it/attivita-extrascolastiche-quali-scegliere/

[2] https://www.letuelezioni.it/prezzi-lezioni-private/

[3] http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_3_1_1.jsp?menu=dossier&p=dadossier&id=16

Immagini tratte da:

iStock.com/South_agency

iStock.com/Imgorthand

iStock.com/SeventyFour

iStock.com/SolStock

iStock.com/fotokostic

istock.com/JackF

istock.com/KatarzynaBialasiewicz

iStock.com/Photitos2016

iStock.com/YakobchukOlena