Quale razza di cane scegliere: diverse razze di cani si allenano.

Quale cane scegliere? Guida ai cani per anziani, famiglie o sportivi

“Quale razza di cane scegliere?”: è questa la domanda che i futuri proprietari di cani alle prime armi si pongono. La risposta a questa domanda non può essere presa sottogamba. Il cane giusto che fa per te dipende principalmente dal tuo stile di vita: le famiglie di solito cercano cani pazienti e adatti ai bambini, gli anziani prediligono invece razze di cani con un temperamento più equilibrato e tranquillo. Gli amanti degli sport outdoor hanno invece bisogno di un cane attivo e che sappia stare al passo delle routine più movimentate. Scegliendo un cane che si inserisca bene nella tua vita quotidiana, sarai certo che il tuo compagno a quattro zampe sia sempre felice al tuo fianco. Per aiutarti a prendere una decisione ben ponderata, ti formiano una panoramica dei fattori da considerare prima di scegliere il tuo fedelissimo fido.

Quale cane scegliere come primo cane?

Se non hai mai avuto un cane tutto tuo prima d’ora, abituarti e addestrarlo potrebbe rivelarsi un compito davvero entusiasmante. Alcune razze di cane hanno delle caratteristiche particolari che potrebbero renderti questi compiti più facili o più difficili. Un forte istinto per la caccia o un forte senso di protezione del territorio sono le caratteristiche di un cane da lavoro che, in genere, non sono consigliate a chi sta cercando il suo primo cane.

Le razze di cani consigliate ai principianti assoluti sono quelle che hanno un temperamento amichevole, gentile ed equilibrato. I cani da compagnia sono in genere consigliati a chi sta cercando il suo primo fedele amico a quattro zampe. Lo stesso si può dire anche per alcune razze di cani da caccia che hanno un temperamento mite e sono per natura cooperativi, a patto che non provengano da una razza di cani da caccia particolarmente competitiva.

Quanto detto finora non vuol dire che alcune razze di cani siano più “facili” da addestrare rispetto ad altre. Anche all’interno della stessa razza esistono tratti caratteriali e temperamenti diversi; in questo caso, gli allevatori o i gestori dei canili possono aiutarti a trovare un cane con un carattere più calmo. Tuttavia, un addestramento paziente ma costante è alla base di un percorso con qualsiasi razza di cane.

Cani per famiglie: come scegliere un cucciolo adatto alle famiglie con bambini?

Crescere assieme al proprio amico a quattro zampe è il desiderio di molti bambini. Per far sì che il cane si inserisca al meglio nella routine della famiglia, molti genitori cercano cani che siano di carattere gentile e paziente. I cani più adatti alle famiglie devono quindi essere particolarmente amichevoli, equilibrati, obbedienti, coccoloni e giocherelloni. Il cane ideale per ogni famiglia deve inoltre essere paziente con i bambini e non essere incline a comportamenti aggressivi o avere una soglia di irritazione bassa, cioè, ad esempio, deve mantenere la calma anche nel caso di movimenti bruschi o rumori forti.

Anche in questo caso, i cani hanno bisogno di un tipo di addestramento costante. La responsabilità di educare il proprio cane ricade ovviamente sui genitori. Tuttavia, i bambini dovrebbero essere informati sin da piccoli su come comportarsi in modo attento e rispettoso nei confronti del proprio amico a quattro zampe e non andrebbero lasciati da soli con loro.

Quale razza di cane scegliere: un cane e la sua padrona sono al parco.

Cani per anziani: come scegliere cane da compagnia adatto agli anziani?

Razze di cani per anziani: una coppia passeggia con suo cagnolino.

Poiché cani hanno bisogno di fare esercizio fisico più volte al giorno, un amico a quattro zampe potrebbe aiutare gli anziani a mantenersi attivi durante la loro vita quotidiana. Un cane per anziani è un compagno molto affidabile che può portare molta gioia e socievolezza nella vita degli anziani proprietari. Ma come scegliere un cane adatto a una persona della terza età?

I cani per anziani devono avere un temperamento che si adatti al futuro padrone: se si tratta di una persona che ama fare sport ed è ancora molto attiva, si può scegliere una razza più energica e che ami correre e giocare, soprattutto se si ha già esperienza con un cane. Al contrario, se il proprietario ha una mobilità ridotta e un po’ più limitata, un cane più equilibrato e calmo potrebbe essere più adatto poiché richiedere un minore sforzo fisico.

In alternativa, un anziano può anche adottare un cane già adulto. I cani anziani sono già stati abituati a stare in casa, a stare con le persone e, in genere, hanno un carattere più mite rispetto a un cucciolo pieno di energie.

Razze di cani per anziani: una coppia passeggia con suo cagnolino.

CheckI cani che necessitano un esercizio fisico ridotto rispetto ad altre razze possono essere una buona scelta per fare compagnia a un anziano o a un lavoratore. Tuttavia, questo non vuol dire che un cane con un temperamento mite e calmo possa rimanere intere giornate in casa. Se non puoi portare fuori il tuo cane puoi chiedere al gestore di un canile o di una pensione per cani oppure a un dog sitter. Questo permetterà al tuo cane di fare abbastanza esercizio o di non stare da solo durante la tua assenza.

CheckI cani che necessitano un esercizio fisico ridotto rispetto ad altre razze possono essere una buona scelta per fare compagnia a un anziano o a un lavoratore. Tuttavia, questo non vuol dire che un cane con un temperamento mite e calmo possa rimanere intere giornate in casa. Se non puoi portare fuori il tuo cane puoi chiedere al gestore di un canile o di una pensione per cani oppure a un dog sitter. Questo permetterà al tuo cane di fare abbastanza esercizio o di non stare da solo durante la tua assenza.

Cani sportivi: quanto dovrebbe essere attivo il tuo cane?

In genere, tutti i cani amano giocare e scatenarsi. Esistono però delle differenze significative tra le diverse razze canine per quanto riguarda l’esercizio fisico: i cani da compagnia tendono ad avere un’indole più tranquilla e hanno meno bisogno di esercizio fisico rispetto ai cani da corsa o da caccia. A causa della loro corporatura, alcune razze di cani sono meno adatte a determinati sport o a sport cinofili. I cani con le zampe molto corte non sono dei buoni corridori o nuotatori e le razze con il muso piatto si affaticano rapidamente durante l’esercizio fisico.

Se stai cercando un cane che possa farti compagnia mentre ti alleni, vai in bicicletta, fai jogging o nuoti, dovrai scegliere un cane con una buona corporatura atletica e molta resistenza.

Prima di acquistare un cane molto attivo, valuta attentamente se il temperamento energico del tuo cane si adatta al tuo stile di vita e se hai abbastanza tempo per allenare ed addestrare corpo e mente del tuo amico a quattro zampe.

Cani sportivi: una donna fa jogging con il suo cane.

Quale taglia dovrebbe avere il mio cane?

La taglia, cioè la dimensione, del tuo futuro cane non è solo una questione estetica, ma deve essere anche uno tra i fattori decisivi della tua scelta, soprattutto se vivi in città o in un piccolo appartamento. Prima di prendere un cane con te, considera i seguenti aspetti:

  • Spazio: per potersi muovere liberamente e trovare un posto adatto a loro, i cani di grossa taglia hanno sicuramente bisogno di più spazio rispetto a un cane di piccola taglia. Anche la cuccia e il trasportino devono essere adatti alla dimensione del cane.
  • Trasporto: nei trasporti pubblici, in macchina o al ristorante è più facile portare con sé un cane di piccola taglia rispetto a uno di grosse dimensioni. I cani di piccola taglia possono viaggiare in bus o in treno gratis purché tenuti al guinzaglio e provvisti di museruola. In alcuni tipi di treno, il cane deve essere custodito all’interno di un trasportino che non può superare dimensioni specifiche, in base al provider del viaggio.
  • Costo: i prezzi per l’acquisto, gli attrezzi e il veterinario sono in genere molto simili sia per i cani di grossa taglia che per quelli di piccola taglia. A variare sono i costi per l’alimentazione che è ovviamente minore per i cani di piccola taglia.
  • Casi di emergenza: i cani di taglia più grande e più pesanti possono essere un po’ più difficili da gestire in caso di emergenza. Da un lato può trattarsi di situazioni eccezionali, in cui è necessario prendersi cura del proprio cane per un breve periodo. Dall’altro lato però, in caso di malattia o vecchiaia, il cane potrebbe dipendere dal tuo aiuto e potrebbe dover essere sollevato o portato su e giù dalle scale.

SuggerimentoIn tanti sottovalutano i cani di piccola taglia e tendono ad essere meno severi. Le razze di piccola taglia più attive e capricciose hanno spesso bisogno dello stesso spazio e movimento della razze di taglie più grandi e tranquille.

SuggerimentoIn tanti sottovalutano i cani di piccola taglia e tendono ad essere meno severi. Le razze di piccola taglia più attive e capricciose hanno spesso bisogno dello stesso spazio e movimento della razze di taglie più grandi e tranquille.

Quanto tempo vuoi investire in toelettatura?

Sebbene ogni cane abbia bisogno di alcune cure per i denti, le unghie e il manto, ci sono naturalmente alcune razze che hanno bisogno più o meno bisogno della toelettatura. La quantità di tempo e l’attenzione da dedicare alla toelettatura dipendono generalmente dalla tipologia del manto.

I cani a pelo lungo o riccio hanno bisogno di una toelettatura intensiva: il loro manto deve essere spazzolato, pettinato e i peli districati quotidianamente o, almeno, più volte alla settimana, per evitare che il manto si opacizzi e per prevenire pruriti e controllare lo stato di salute della cute. I peli molto lunghi che coprono gli occhi o che crescono sopra le zampe devono essere tagliati o sfoltiti regolarmente.

Proprio per questi motivi, i cani a pelo corto sono considerati più facili da gestire. Tuttavia, anche i cani a pelo corto hanno bisogno di essere spazzolati regolarmente, ma in generale la cura del loro manto ha bisogno di meno cure.

AttenzioneLa maggior parte delle razze canine raggiunge un’età compresa tra i 10 e i 14 anni, e alcuni cani possono anche vivere più a lungo. Un cane accompagna quindi il suo padrone per lunghissimo tempo. Questo vuol dire che prima di prendere un cane con te è necessario considerare che questa scelta rappresenta una responsabilità a lungo termine.

AttenzioneLa maggior parte delle razze canine raggiunge un’età compresa tra i 10 e i 14 anni, e alcuni cani possono anche vivere più a lungo. Un cane accompagna quindi il suo padrone per lunghissimo tempo. Questo vuol dire che prima di prendere un cane con te è necessario considerare che questa scelta rappresenta una responsabilità a lungo termine.

Conclusioni: come scegliere un cane?

Prima di prendere un cane, devi assicurarti che i tuoi ritmi e il tuo stile di vita sia compatibile con i bisogni del tuo nuovo amico a quattro zampe. Pertanto, informati sulle caratteristiche tipiche di quella razza come, ad esempio, la taglia, il temperamento, quanto sia attivo, ma tieni presente sempre che ogni cane ha bisogno di addestramento fatto con amore e costanza in modo da integrarsi al meglio al nuovo ambiente. Questo ti garantirà una coesistenza armoniosa e una cura adeguata al tuo fedele amico.

Riferimenti bibliografici:

https://wamiz.it/cane/consigli/28432/quali-sono-le-razze-di-cani-per-principianti
(consultato in data 11.08.2022)

https://wamiz.it/cane/consigli/15460/quale-cane-prendere-ecco-come-scegliere-fido
(consultato in data 11.08.2022)

https://wamiz.it/cane/consigli/7934/razze-di-cani-8-criteri-per-scegliere-il-cane
(consultato in data 11.08.2022)

https://www.amoreaquattrozampe.it/curiosita/cani-ideali-per-anziani-razze/62136/
(consultato in data 11.08.2022)

https://www.amoreaquattrozampe.it/cani/cani-sportivi-razze-che-amano-sport/102470/
(consultato in data 11.08.2022)

https://www.animalipucciosi.com/weimaraner-conoscere-razze-occhi/
(consultato in data 11.08.2022)

https://www.greenstyle.it/cani/bracco-ungherese-a-pelo-corto-vizsla#a-chi-e-adatto
(consultato in data 11.08.2022)

https://www.petyoo.it/blog/cani/toelettatura-per-cani.html
(consultato in data 11.08.2022)

https://www.tuttogreen.it/toelettatura/#Toelettatura_perche_e_importante
(consultato in data 11.08.2022)

Immagini tratte da:

iStock.com/Chalabala

iStock.com/Xsandra

iStock.com/monkeybusinessimages

iStock.com/SolStock

iStock.com/lechatnoir