Adottare un cane: consigli e checklist per prendere un cane

Sono pronto ad avere un cane? Prendere un cane è la scelta giusta per me? Se stai pensando che ti piacerebbe avere un cane, sicuramente ti sarai posto queste domande, in quanto avere un animale domestico non è sicuramente una scelta da prendere alla leggera. Certo, il cane è un compagno fedele che può stare al tuo fianco in tutte le situazioni, con cui godersi la natura ogni giorno, giocare, fare sport e rilassarsi alla sera facendosi le coccole. Non per niente il cane è considerato "il migliore amico dell'uomo". Tuttavia, avere un cane significa anche assumersene la responsabilità, prendersi cura di lui e stargli sempre accanto per i prossimi 10-15 anni. Non sai se prendere un cane sia la scelta giusta per te? Qui troverai consigli sul tuo primo cane e spunti di riflessione per capire se un cane è adatto a te e al tuo stile di vita.

Prendere un cane o no? Cosa considerare prima di prendere un cane

I cani sono animali molto intelligenti e altamente sociali che necessitano di essere coinvolti e incoraggiati nella vita quotidiana. Un cane deve quindi sentirsi sempre parte della famiglia e ha bisogno di attenzioni quotidiane per star bene e convivere in modo armonioso con i suoi compagni umani. Per questi motivi, è importante valutare in anticipo se un cane è l'animale domestico giusto per te e la tua famiglia. Abbiamo elencato alcuni punti da considerare prima di prendere un cane.

Sono pronto a prendere un cane? Famiglia in gita con il cane.

Prendere un cane: checklist per il tuo primo cane

  • Piani per il futuro: quali progetti hai per i prossimi 5-10 anni (ad esempio riguardo alla carriera, alla famiglia, o eventuali trasferimenti in una nuova città)? Un cane può inserirsi in questi progetti?
  • Allergie: prima di prendere un cane, verifica se tu o un membro della famiglia siete allergici ai cani.
  • Costi: oltre a eventuali costi di acquisto (nel caso prendessi un cane di razza da un allevamento) e per l’attrezzatura iniziale, ci sono anche i costi mensili per il cibo, i giochi, gli accessori e molto altro ancora. Dovresti inoltre pagare l'assicurazione (o le assicurazioni) per Fido e considerare spese veterinarie regolari (ad esempio, vaccinazioni e sverminazioni) e spese impreviste (ad esempio, in caso di malattia o infortunio). Pertanto, calcola in anticipo se mantenere un cane è finanziariamente sostenibile per te. Puoi trovare una panoramica dei costi di base nel nostro articolo "Comprare o adottare un animale domestico – Consigli per la scelta".
  • Tempo: un cane ha bisogno della tua attenzione quotidiana e occuperà gran parte del tuo tempo libero. Per questo motivo, è necessario pianificare ampi spazi per le passeggiate quotidiane in qualsiasi condizione atmosferica, per giocare insieme e per la toelettatura. Sappi inoltre che il tuo cane avrà bisogno di tutta la tua attenzione durante il periodo di crescita e stravolgerà la tua vita quotidiana per i prossimi mesi. La situazione è simile quando il cane invecchia e magari si ammala nel corso degli anni: i cani anziani hanno bisogno di un maggiore sostegno nella vita di tutti i giorni.
  • Situazione abitativa: un cane è adatto alla tua casa o al tuo appartamento? Se sei in affitto, devi innanzitutto chiarire se è consentito tenere un cane. Considera anche se avere un cane potrebbe portare a conflitti con i vicini. Inoltre, tieni presente che anche la routine di pulizia cambierà: avere un animale domestico comporterà nella maggior parte dei casi a dover pulire più spesso.
  • Situazione famigliare: tutti in famiglia sono d'accordo nel tenere un cane? Ci sono altri animali domestici in casa? Se hai dei bambini, scegli un cane adatto alla famiglia e sappi che sia i tuoi figli che il nuovo cane ed eventualmente gli altri animali domestici dovranno abituarsi alla nuova situazione. Anche se ai bambini piace avere un cane e vogliono prendersene cura, la responsabilità è sempre tua in quanto genitore.
  • Chi si occupa di Fido quando non ci sei? Soprattutto chi lavora a tempo pieno dovrebbe valutare in anticipo come sistemare il cane durante l'orario di lavoro. Fido può venire con te in ufficio? Un tuo famigliare può occuparsi di lui mentre non ci sei? Oppure decidi di tornare a casa per la pausa pranzo per stare con lui e portarlo a fare una passeggiata? Nel caso tutte queste opzioni non fossero possibili, dovrai valutare di lasciare il cane in qualche struttura apposita oppure a un dog sitter.
  • E durante le vacanze? Chi si prenderà cura di Fido se vuoi andare in vacanza senza di lui? Sei disposto ad adattare i tuoi programmi di viaggio al tuo cane, in modo che possa sempre accompagnarti, oppure preferisci affidare il tuo cane a una struttura di accoglienza per cani professionale? Dovresti anche pensare a chi può prendersi cura del tuo cane in caso di imprevisti (ad esempio, malattie o viaggi di lavoro con poco preavviso).
  • Aspetti legali: informati in anticipo sulle norme relative al possesso di cani nel tuo luogo di residenza, ad esempio se vivi all’estero. Devi avere un certificato di idoneità al possesso di un cane? Quale assicurazione bisogna stipulare per il primo cane? Entro quando il cane deve essere registrato all’Anagrafe Canina? Nel Paese in cui vivo esiste un'imposta sui cani?
  • Addestramento: il primo cane deve essere il più possibile adatto ai principianti, obbediente e disposto a imparare. Chiediti, inoltre, se sei sicuro di poter addestrare il cane da solo o se hai bisogno del supporto di una scuola per cani o di un addestratore di animali. In generale, è necessario avere molta pazienza nell'educazione del cane e prestare attenzione alle sue esigenze.

Un buon test pratico, e quindi un buon aiuto per prendere una decisione, consiste nell'accudire il cane di un'altra persona per un periodo di tempo più lungo (ad esempio, accudire per le vacanze i cani di parenti o amici). In questo modo potrai valutare se un cane è adatto a te. Tieni presente, tuttavia, che questi cani sono di solito già addestrati, mentre adottare un cucciolo rappresenterebbe un’ulteriore sfida.

Trovi altri consigli e informazioni utili sull’adozione di un cane e su come prenderti cura del tuo primo amico peloso nei seguenti articoli della nostra guida

Tutti gli articoli

Quale cane prendere – diverse razze di cani in una scuola di addestramento.

Quale cane fa per me? Guida per scegliere un cane in base alle diverse esigenze

Il tuo primo cane deve adattarsi bene al tuo stile di vita ed essere in grado di seguirti nella vita quotidiana. Chiediti quali qualità e tratti caratteriali sono adatti a te e alla tua vita: hai bisogno di un cane obbediente per principianti? Ti piace fare sport e cerchi un compagno peloso che ti tenga compagnia mentre fai jogging? Oppure preferisci un cane calmo per passeggiate rilassanti? In questo articolo presentiamo diverse razze di cani e le loro caratteristiche tipiche che si adattano a diversi stili di vita e situazioni.

Quale cane prendere – diverse razze di cani in una scuola di addestramento.
Avere un cane in appartamento affittato: coppia trasloca con Fido.

Adottare un cane per la prima volta: consigli legali e organizzativi

Ormai manca poco: la famiglia sta per accogliere il suo amico a quattro zampe! Se a breve avrai un cane, ci saranno alcune cose da preparare e pianificare in anticipo: dagli accordi con il proprietario di casa (se sei in affitto), alle assicurazioni necessarie, fino alla registrazione all'Anagrafe Canina. Abbiamo riassunto per te tutte le informazioni più importanti per essere preparato ad accogliere il tuo compagno peloso. Inoltre, in questo articolo troverai una pratica checklist con tutto quello che dovrai procurarti prima dell'arrivo del tuo primo cane.

CheckIn qualità di affittuario, fatti rilasciare dal padrone di casa una dichiarazione scritta di consenso a tenere un cane. In questo modo si va sul sicuro.

CheckIn qualità di affittuario, fatti rilasciare dal padrone di casa una dichiarazione scritta di consenso a tenere un cane. In questo modo si va sul sicuro.

Adottare un cane cucciolo: cucciolo gioca con una corda per cani.

Come educare un cane: consigli per l’addestramento

Adottare un cane per la prima volta è un'esperienza particolarmente emozionante, sia per l'uomo che per l'animale e indipendentemente dal fatto che si prenda un cucciolo o un cane adulto. Per far sì che il periodo di ambientamento si svolga senza problemi e possiate costruire un buon legame reciproco, qui trovi consigli utili su come rendere armoniosa la vostra vita insieme. Ti diamo anche dei consigli su cosa puoi fare per gettare le basi dell'addestramento del cane.

Adottare un cane cucciolo: cucciolo gioca con una corda per cani.
Avere un cane per la prima volta: ragazza al parco con il suo primo cane.

Organizzare la vita con un cane: attività e giochi per cani

Fare esercizio fisico e tenersi occupati con diverse attività sono l'ideale per creare una routine quotidiana adatta a un cane. Sebbene i cani abbiano bisogno di alcuni riposini durante la giornata, hanno anche bisogno di fare abbastanza esercizio fisico e di essere stimolati sia fisicamente che mentalmente. In questo articolo, troverai alcune informazioni su quali luoghi sono vietati al tuo cane e quali attività puoi fare assieme a Fido.

Riferimenti bibliografici

https://veterinarialbino.com/lo-prendiamo-un-cane-o-no/
(consultato in data 25.08.2022)

https://www.brekz.it/avere-un-cane-per-la-prima-volta
(consultato in data 25.08.2022)

Immagini tratte da:

iStock.com/Alfa Studio

iStock.com/Halfpoint

iStock.com/Chalabala

iStock.com/South_agency

iStock.com/Kosamtu

iStock.com/max-kegfire