shop.global.1
Fare il bucato: consigli e trucchi per il corretto lavaggio dei tessuti

Guida al bucato: consigli e istruzioni per la cura dei tessuti

Saper lavare correttamente e prendersi cura del proprio bucato sono presupposti indispensabili per mantenere i propri capi come nuovi il più a lungo possibile. È per questo che è utile imparare come fare. Non tutti i tessuti e materiali, infatti, possono essere semplicemente messi in lavatrice a 60 gradi senza pensarci due volte. La corretta cura dei tessuti dovrebbe invece cominciare sempre da un’attenta lettura di quanto riportato sull’etichetta dell’indumento. Qui si trovano informazioni non solo sul tipo di tessuto di cui è fatto il capo, ma anche su come prendersene cura durante il lavaggio. I simboli sull’etichetta ti aiuteranno inoltre a distinguere tra fibre resistenti e tessuti più delicati.

Se si ha a che fare con un bucato molto sporco è consigliabile pretrattare le macchie prima del lavaggio. Tieni a mente che più fresca è la macchia, più facile sarà rimuoverla con i normali prodotti che è possibile trovare in casa. Dopo aver separato il bucato e pretrattato eventuali macchie, è il momento di scegliere il programma di lavaggio e il detersivo più indicati a seconda del tipo di tessuto da lavare. Spesso è necessario ricorrere a un detersivo o a un programma particolare per non rischiare di danneggiare il tessuto in modo irreparabile, ad esempio quando si lavano capi di seta o lana. Ma anche per l’asciugatura e la stiratura dei capi è utile seguire le istruzioni presenti sull’etichetta, e tenere a mente che non tutti gli indumenti possono essere messi nell’asciugatrice o stirati.

Nei prossimi articoli ti offriremo una serie di consigli sulla cura dei tuoi capi e sul lavaggio del bucato, in particolare come scegliere il giusto programma di lavaggio, come pretrattare le macchie con alcuni normali prodotti casalinghi e come stirare i tuoi indumenti in modo corretto.

Alcuni dei simboli che si possono trovare sulle etichette dei vestiti

Guida ai simboli sulle etichette dei vestiti

Per garantire una duratura qualità dei tessuti dei tuoi capi presta molta attenzione ai simboli che sono riportati sull’etichetta dell’indumento. Su ogni etichetta sono presenti normalmente cinque simboli, che servono a dare indicazioni utili sul modo in cui il capo va lavato, fatto asciugare e poi stirato.

Nell’articolo “Prendersi cura di capi e tessuti: fare il bucato nel modo corretto” ti forniamo una semplice ma esaustiva guida sul significato dei simboli più importanti che potresti trovare sulle etichette dei tuoi vestiti.

Eliminare le macchie dai vestiti con prodotti che si possono trovare in casa

Eliminazione di macchie e cattivi odori dagli indumenti

Per eliminare cattivi odori e macchie particolarmente ostinate dai tuoi abiti è consigliabile pretrattare le zone interessate prima del lavaggio in lavatrice. Non sempre è necessario utilizzare un prodotto elimina-macchie specifico e magari anche molto costoso. Si può ricorrere infatti anche a normali prodotti casalinghi.

Nell’articolo sull’eliminazione di macchie e cattivi odori dai vestiti ti daremo alcune indicazioni su come distinguere i diversi tipi di macchie, come eliminarle al meglio usando alcuni prodotti facilmente reperibili in casa, e come far sparire gli odori indesiderati dai tuoi capi.

Impostare il programma giusto per la lavatrice

Detersivi e programma di lavaggio per un bucato perfetto

Le nuove lavatrici offrono tutta una serie di programmi di lavaggio e funzioni diverse per un bucato pulito e splendente. La domanda è però come fare per scegliere tra tutte queste opzioni quella più adatta ai capi che vogliamo lavare. Inoltre, bisogna pensare al detersivo giusto da utilizzare a seconda dei casi.

In questo articolo troverai una panoramica sui programmi di lavaggio e i detersivi più adatti ad ogni tipo di tessuto, per un bucato sempre perfetto.

Stirare i vestiti in modo corretto

Stirare senza fatica nel modo corretto

Per prendersi cura dei tessuti è indispensabile, oltre che scegliere il giusto lavaggio, anche saperli stirare nel modo corretto. È importante, per esempio, stirare camicie o magliette con stampe in modo tale da non rovinarle. Con i trucchi e i consigli giusti, anche tu saprai come fare in ogni situazione.

Nell’articolo dedicato alla fase della stiratura ti suggeriamo vari metodi per eliminare ogni piega dai tuoi vestiti e ti indichiamo alcuni accorgimenti per stirare senza errori diversi tipi di tessuto. Troverai inoltre cinque trucchi e segreti su come avere capi sempre perfettamente stirati anche quando sei in viaggio e non hai un ferro da stiro con te.

Come prendersi cura dei capi più delicati

Consigli per la pulizia e la cura dei tessuti delicati

I tessuti delicati vanno lavati e trattati in maniera diversa rispetto alle fibre più resistenti del bucato di tutti i giorni. In questo modo eviterai di danneggiare in maniera irreparabile i tuoi capi più delicati.

Per mantenere ogni capo in perfette condizioni il più a lungo possibile, ti offriamo in questo articolo consigli e suggerimenti utili per la pulizia e la cura dei tessuti delicati, e in particolare alcuni trucchi per garantire la lunga durata dei tuoi capi preferiti in lana, seta, cashmere e cuoio.

Nella panoramica “L’ABC del bucato: regole e consigli” ti offriamo infine un utile prospetto con le indicazioni più importanti da tenere a mente ogni volta che fai la lavatrice.

Immagini tratte da:

iStock.com/NYS444
iStock.com/AndreyPopov
iStock.com/spyderskidoo
iStock.com/seb_ra
iStock.com/Vasyl Dolmatov
iStock.com/FotoDuets