Giochi di lettura: alcuni bambini siedono con un’educatrice attorno ad un tavolo e si divertono con i giochi di lettura per bambini.

App e giochi di lettura per bambini

Per allenare le capacità di lettura è importante esercitarsi regolarmente. Con i giochi di lettura, da fare da soli o in piccoli gruppi, puoi facilitare il processo di apprendimento del tuo bambino. Inizia con esercizi semplici e aumenta il grado di difficoltà del gioco man mano che la sua abilità di lettura migliora. In questo articolo, ti mostriamo alcune app e giochi di lettura per bambini che possono aiutare i piccoli delle scuole dell’infanzia e primaria ad imparare a leggere.

Imparare a leggere divertendosi

Per far nascere in tuo figlio l’amore per la lettura, puoi avvicinarlo ai libri e alle storie attraverso il gioco. Leggere insieme può essere divertente per i bambini, specialmente in piccoli gruppi. I giochi di lettura che presentiamo in seguito servono proprio a questo.

Alla ricerca delle parole

Per questo gioco hai bisogno di un breve testo o di una storia. Un bambino cerca una parola nel testo e la legge ad alta voce. Gli altri bambini devono poi trovare la parola scelta. Una volta trovata, devono leggere la frase in cui quella parola è inserita. Dopodiché, è il turno di un altro bambino.

Lettura cronometrata

Un bambino comincia a leggere un testo. Dopo circa 20 secondi lo fermi. Conta quante parole sono state lette e sottrai le parole pronunciate in modo errato. Il bambino successivo leggerà poi il testo nella stessa quantità di tempo contando poi le parole alla fine del turno. Il bambino che ha totalizzato più punti vince.

SuggerimentoPuoi variare il gioco come più credi. Ad esempio, puoi decidere di cambiare turno non allo scadere del tempo ma quando un bambino commette un errore.

SuggerimentoPuoi variare il gioco come più credi. Ad esempio, puoi decidere di cambiare turno non allo scadere del tempo ma quando un bambino commette un errore.

Mettere le parole nel giusto ordine

Scrivi un proverbio su un pezzo di carta e assicurati che il numero di parole contenuto nel proverbio sia maggiore del numero dei bambini che prendono parte al gioco. Ritaglia ogni parola del proverbio e mettile in un contenitore, come ad esempio una ciotola o un cappello. Ogni bambino estrae quindi un biglietto, scrive la parola su un foglio e rimette poi a posto il pezzetto. Si continua ad estrarre i foglietti di carta fino a quando un bambino (cioè il vincitore del gioco) non avrà scritto tutto il proverbio nell’ordine corretto.

Giochi per la comprensione del testo

Durante la lettura, è importante che i bambini capiscano non solo le singole parole ma catturino il senso dell’intero testo. I giochi di lettura in cui i bambini devono leggere attentamente il testo nel suo insieme e collegare le frasi alle immagini corrispondenti sono perfetti per questo scopo. Ecco una lista di giochi utili per la comprensione del testo.

Imparare a leggere disegnando

Scrivi una storia su più cartoncini. Ora chiedi al tuo bambino di pescare un cartoncino e disegnare su un foglio la parte della storia che vi è descritta. Per ogni cartoncino si dovrebbe usare un piccolo foglio a parte. Una volta che il tuo bambino ha disegnato tutte le parti della storia, può mettere in ordine e allineare le singole immagini. Così, tuo figlio scoprirà l’intera storia sia attraverso il testo sia con le immagini e imparerà come tutte le diverse sezioni sono legate l’una all’altra.

Comprendere il testo con le parole nascoste

Questi giochi hanno lo scopo di insegnare ai bambini a capire il contesto di una frase in cui le parole sono coperte o mancanti.

Storie da scuotere

Scegli una storia breve e metti il foglio sul coperchio di una scatola. Aggiungi poi della sabbia o delle tesserine colorate per coprire le parti del testo. Il tuo bambino dovrà provare a leggere il testo scuotendo il coperchio in modo da leggere anche le parti nascoste. Infine, rimuovi la sabbia o le tesserine inserite e controlla che il tuo bambino abbia capito tutto.

Cosa si nasconde sotto l’asterisco?

Questo gioco funziona in modo simile al precedente. In questo caso, prima di iniziare a leggere, le parole vengono sostituite con degli asterischi. Durante la lettura del testo il bambino deve indovinare le parole mancanti per dare un senso alla storia. I bambini possono anche giocare uno contro l’altro in piccoli gruppi. Ad ogni parola indovinata viene assegnato un punto.

Giochi di lettura: i bambini si divertono a leggere.

Puzzle di parole: mettere il testo nel giusto ordine

Stampa una storia su un foglio e ritaglia le frasi o le singole parole. Il tuo bambino deve mettere nell’ordine corretto i pezzi per ricomporre la storia e leggerla infine ad alta voce. Se si gioca in gruppo, vince il bambino che ricompone per primo la storia.

Panoramica delle app per imparare a leggere

Le app per imparare a leggere sono davvero utili per migliorare la capacità di lettura del tuo bambino e allenare in modo divertente le abilità di cui il tuo bambino ha bisogno per leggere.

AttenzionePrima di far usare una app al tuo bambino, testala tu per primo e assicurati che sia adatta per imparare a leggere.

AttenzionePrima di far usare una app al tuo bambino, testala tu per primo e assicurati che sia adatta per imparare a leggere.

Online si possono trovare tantissimi suggerimenti di app gratuite o a pagamento per imparare a leggere. Queste app sono dedicate ai bambini di diverse fasce di età e contengono esercizi che possono aiutare a sviluppare la capacità di lettura dei bambini. Provate insieme le app per trovare quella più adatta al tuo piccolo lettore. Di seguito, trovi qualche consiglio sulle applicazioni utili per iniziare a leggere.

App per insegnare ai bambini a leggere: due bambini usano una app su un tablet.

Papumba - Prime parole per il bambino

Questa app è disponibile sia per Android che per iOS. È adatta per i bambini da 1 a 5 anni ed è priva di pubblicità. Il tuo bambino avrà la possibilità di imparare non solo tante parole di uso quotidiano, ma anche numeri, colori e parti del corpo. Ad ogni immagine è associata la parola corrispondente per un ottimo primo approccio con le lettere. La versione base dell’applicazione è gratuita ma con la versione a pagamento è possibile accedere ai livelli avanzati.

Parole e Numeri – Il Sapientino 2.0

Questa app è la versione digitale del famosissimo gioco del Sapientino. La app comprende 32 giochi diversi, tra cui trova l’iniziale, componi la parola e giochi di lettere. Questo gioco è adatto ai bambini dai 4 ai 6 anni. I bambini vengono guidati nella conoscenza delle prime parole di uso quotidiano, nella prescrittura e scrittura di parole base.

KooKoo Books - Abbiccì degli animali

A differenza delle altre app questo strumento supporta la lettura a partire dalle sillabe e non dalle singole lettere dell’alfabeto. Questa app è adatta ai bambini dai 2 ai 5 anni. Le numerose e coloratissime schede sono suddivise in 5 livelli di difficoltà che vanno dalla comprensione e costruzione di parole semplici o bisillabe, fino alle parole con quattro sillabe, consonati doppie e suoni più complessi. Questa applicazione è disponibile sia per Android che per iOS ma è a pagamento.

CheckLimita il tempo di utilizzo delle app ad un massimo di 10-15 minuti al giorno.

CheckLimita il tempo di utilizzo delle app ad un massimo di 10-15 minuti al giorno.

Conclusioni

Con un mix di giochi analogici e digitali puoi favorire e sostenere in modo divertente il processo di apprendimento della lettura del tuo piccolo. I giochi e le app aiutano infatti il tuo bambino a consolidare e migliorare la sua capacità di lettura. Con un approccio giocoso puoi risvegliare l’interesse per la lettura nel tuo bambino e, allo stesso tempo, allenare importanti abilità cognitive.

Riferimenti bibliografici:

https://www.fastweb.it/smartphone-e-gadget/app-leggere-scrivere-bambini/
(consultato in data 05.07.2021)

https://eduspace.it/6/comprensione-del-testo-un-metodo-per-aiutare-i-bambini.html
(consultato in data 05.07.2021)

http://www.homemademamma.com/2018/04/05/il-gioco-delle-frasi-per-allenarsi-con-la-lettura/
(consultato in data 05.07.2021)

Immagini tratte da:

iStock.com/MelkiNimages

iStock.com/FatCamera

iStock.com/DGLimages

iStock.com/YakobchukOlena