shop.global.1
Filtro
La Mia Selezione
Colore
Taglia EU
Marca
Sostenibilità
Colletto
Lunghezza della manica
Fantasia
Shape / Outline
Collezione

La camicia a scacchi: un classico intramontabile, che ha rivoluzionato la storia della moda

Dalle brumose e selvagge terre scozzesi all'ambiente chic e ovattato delle passerelle: è questo, in sintesi, il cammino percorso nei secoli dai motivi a quadri, nati come emblema distintivo dei diversi clan del nord della Gran Bretagna. Spesso, oggi, chi li esibisce non è pienamente consapevole del significato tradizionale, anche perché il valore simbolico si è radicalmente modificato nel corso del tempo. Tuttavia, il fascino rimane quello degli inizi, come dimostrano le infinite riproposizioni della camicia a scacchi che, insieme alle impeccabili uniformi delle scuole più esclusive del Regno Unito e ai pantaloni volutamente rovinati dei punk, segna indelebilmente la storia del costume.

La sua interpretazione più famosa è sicuramente quella in chiave grunge, inaugurata dall'indimenticabile Kurt Cobain: il cantante che, insieme a un genere musicale, fonda anche una corrente estetica, negli anni Novanta la indossa rigorosamente in flanella e aperta, su maglie a maniche corte, pull sgualciti e jeans slavati. Ma la stessa camicia a scacchi cambia radicalmente pelle se indossata dai protagonisti di Hazzard, che la declinano alla maniera dei pionieri americani, o esibita dall'iconica Audrey Hepburn che, in Sabrina, la riscopre in tutta la sua eleganza. E anche tu, oggi, hai la possibilità di rivisitarla a seconda della tua personalità. Scegline una o colleziona svariati modelli, approfittando dell'impareggiabile qualità prezzo di C&A. Quindi, comincia a esplorare tante combinazioni inedite, che trasformino la camicia a scacchi nel punto focale di uno stile unico: il tuo!

Camicie a scacchi

Camicia scacchi

Camicia a scacchi chic su C&A

A quadri o scozzese: chiamala come desideri ma, per essere in linea con le ultime tendenze, non dimenticare di inserire nel tuo guardaroba almeno una camicia a scacchi. La moda del momento, infatti, parla chiaro: il capo diventato un mito negli anni Novanta è più attuale che mai, come dimostra il tormentone cavalcato da stilisti e star. E tu, cosa aspetti a farti contagiare, grazie ai modelli di C&A?

Seleziona la vista delle immagini
  • 1
Torna su

Con la camicia a scacchi ti trasformi come vuoi

A maniche lunghe, corte o a tre quarti, in infinite combinazioni cromatiche, dal taglio stretto o rilassato e realizzata in tessuti più o meno spessi e pesanti: la camicia a scacchi non conosce davvero limiti, neanche in materia di abbinamenti. A seconda delle soluzioni stilistiche, infatti, si modifica di volta in volta, divenendo un capo extra chic, un simbolo di ribellione o, più semplicemente, l'indumento che rispecchia l'imperante tendenza urbana. E tu, come pensi di trasformarla? Se non hai ancora le idee chiare, prova a imitare i divi del cinema e le modelle sulla cresta dell'onda o, in alternativa, segui i nostri consigli su come abbinare la camicia a quadri, per fare scacco matto a livello di stile. Sei un amante delle tenute e della palette metropolitana? In questo caso, prova a ricreare un abbigliamento tono su tono, accostando i nostri modelli in scala di grigi a jeans neri e slavati o a quelli nelle tonalità polverose della terra al denim blu e all'immancabile parka verde kaki. Ma la camicia a scacchi, nel tempo libero, si adatta anche a uno stile più prettamente sportivo. Non a caso, i ragazzi spesso la combinano con i pantaloni della tuta, giacche a vento o bomber e scarpe da ginnastica.

Per l'altra metà del cielo, invece, anche i look più rilassati non trascurano mai la seduzione. Basti pensare alle versioni oversize, magari in pura viscosa e corredate, come le nostre, da bottoni effetto madreperla, portate sia su leggings e top che da sole, con sneakers alte e cuffie da rapper. Addirittura, c'è chi mette la camicia a scacchi con gli stivali da trekking e con i pantaloni da jogging a vita bassissima per lasciar intravedere body sgambati: e tu, sei pronta a seguire i dettami di stile delle indossatrici più in voga del momento? In caso contrario, hai sempre la possibilità di puntare su tenute decisamente più sobrie e chic, ideali persino all'università e al lavoro. Per ricrearle, seleziona una camicia a scacchi in tonalità neutre da mettere con raffinati pantaloni a palazzo oppure dirigiti verso uno di quei modelli che si chiudono con un delizioso fiocco bon ton, da portare con la giacca e con i jeans effetto seconda pelle. La ciliegina sulla torta? Un paio di sofisticate décolleté, che non fanno che accentuare il carattere casual chic e iperfemminile di entrambi i look. E, a proposito di femminilità, nell'assortimento di C&A trovi tantissime bluse a quadretti con dettagli a misura di donna. Un esempio è la camicia casual con accattivanti aperture che lasciano scoperte le spalle o quella con pince e arricciature sul fondo, studiate per mettere in risalto le forme e la tua avvenenza. Ma non pensare che i modelli unisex non sappiano produrre lo stesso risultato: per catalizzare gli sguardi è sufficiente lasciarli aperti su un abito a sottoveste di pizzo, cui unire un giubbino e stivaletti stringati o, in alternativa, legarli in vita, per creare un effetto vedo non vedo con mini calzoncini in denim. Ma il duo camicia a scacchi e pantaloni corti è azzeccato anche per lui e, grazie ai tanti modelli a maniche corte presenti nella nostra collezione maschile, gli uomini hanno la possibilità di riproporlo in attualissime tenute estive o vacanziere.

Parliamo sia di quelle meno pretenziose, che prevedono l'abbinamento con shorts sfrangiati o con tasche cargo, che degli insiemi più raffinati, che affiancano la camicia a scacchi a capi di chiaro stampo preppy, come bermuda in gabardine e scarpe da barca. Oltretutto, molte delle nostre creazioni sono confezionate in pregiato cotone biologico proveniente da coltivazioni organiche certificate. I suoi vantaggi? Una qualità senza compromessi, la capacità di rimanere inalterato anche dopo ripetuti lavaggi e, soprattutto, l'assenza di qualsiasi sostanza nociva che danneggi la salute di chi lo indossa, dei lavoratori e del pianeta. Insomma, pensando a tutto ciò, la camicia a scacchi maschile diventa davvero irrinunciabile, anche perché consente di sbizzarrirsi con l'estro e la fantasia. Lo sanno bene gli hipster, che l'hanno trasformata in un'inconfondibile cifra stilistica. La loro visione del capo è sempre piuttosto originale e anticonformista: basta metterla coi jeans opportunamente risvoltati o con le toppe e, magari, unire le bretelle, un berretto in lana e occhiali dalla maxi montatura, per ottenere quello che, dal loro punto di vista, è un giusto grado d'ironia. Altri fan della camicia a scacchi, anch'essi affezionati alla sua capacità di rompere gli schemi, sono coloro che la rispolverano in ottica anni Novanta, portandola coi cinque-tasche chiarissimi e con le immancabili polacchine in camoscio. Ma la sua impronta di libertà, unitamente al carattere casual, traspare anche nelle interpretazioni in stile rustico, che rievocano la vita secondo natura dei ranch americani e ripresentano quelle tenute da cowboy texano, complete di stivaletti e cappelli a tema, tanto in voga tra i divi di Hollywood. Certo, con la nostra camicia a scacchi rosso fuoco con stampa che ricorda l'espressionismo astratto non serve alcun accorgimento aggiuntivo per risultare controcorrente. Uomo avvisato...