Studio e lavoro – Una donna si organizza per seguire dei corsi di formazione per lavoratori.

Work-life balance: trovare un equilibrio tra lavoro, studio e vita privata

La formazione continua non solo aiuta a mantenere in forma la mente, ma contribuisce anche a riaccendere la curiosità e la voglia di ricercare continuamente nuovi stimoli. Se sei pronto ad ampliare il tuo bagaglio di conoscenze e competenze o a continuare con la formazione in ambito professionale nel tuo tempo libero, dimostri di essere motivato ad adattarti ai continui cambiamenti della vita quotidiana. Non è sempre così facile, però, trovare regolarmente del tempo per la formazione continua. Oltre agli impegni famigliari e agli hobby, chi lavora ha spesso poco tempo da dedicare allo studio. In questo articolo troverai degli utili suggerimenti per migliorare il tuo equilibrio tra vita e lavoro in modo da ritagliarti del tempo per lo studio e raggiungere i tuoi obiettivi.

Panoramica delle opportunità per la formazione continua

I corsi di formazione continua hanno tantissime sfaccettature diverse. Sia che tu desideri ottenere una riqualificazione lavorativa, imparare una nuova lingua o scoprire un nuovo hobby: in base alle tue esigenze, hai a disposizione una miriade di possibilità per continuare a formarti. Di seguito, ti mostriamo una panoramica delle varie opportunità per la formazione continua di cui puoi approfittare in ogni momento.

SuggerimentoNella scelta del corso di formazione è importante ascoltare il proprio istinto e lanciarsi in un ambito a cui si è davvero interessati e da cui si possono imparare cose nuove. Più sei motivato a raggiungere i tuoi obiettivi, più ti sentirai felice e soddisfatto – anche se iniziare una nuova attività di formazione può significare lavoro extra.

SuggerimentoNella scelta del corso di formazione è importante ascoltare il proprio istinto e lanciarsi in un ambito a cui si è davvero interessati e da cui si possono imparare cose nuove. Più sei motivato a raggiungere i tuoi obiettivi, più ti sentirai felice e soddisfatto – anche se iniziare una nuova attività di formazione può significare lavoro extra.

Corsi di formazione facili e di breve durata

Iscriversi a un corso di formazione non vuol dire per forza dover prendere parte a un’attività di lunga durata o a un corso di riqualificazione impegnativo. Per tenersi aggiornati professionalmente o per coltivare le proprie passioni, sono sufficienti dei corsi brevi con poche unità didattiche che possono essere seguiti con regolarità.

Se vuoi continuare a formarti in maniera meno impegnativa, ci sono molte offerte disponibili che puoi integrare facilmente nella tua vita quotidiana:

  • Sfogliare riviste professionali: prenditi del tempo regolarmente per leggere gli articoli che ti interessano online, sui blog, tramite e-book o nelle riviste. Il metodo più efficace è quello di prendere appunti mentre si legge.
  • Ascoltare i podcast: invece di ascoltare la radio, usa questo tempo per dedicarti ai podcast che trattano una specifica area tematica. Oggigiorno, i podcast sono disponibili per quasi tutti gli argomenti.
  • Guardare video didattici e tutorial: YouTube non è solo una piattaforma di intrattenimento, ma offre anche interessanti video didattici ed esplicativi su una vastissima gamma di temi diversi.
  • Partecipare a webinar, lezioni e conferenze online: molte aziende offrono seminari online che di solito si possono seguire gratuitamente. In questi webinar tenuti da professionisti viene approfondito uno specifico argomento. Ne è un esempio la piattaforma di Google Digital Training.
  • Imparare in gruppo: sia a lavoro che tra amici, è importante ascoltare i colleghi e i conoscenti e scambiare regolarmente le proprie conoscenze. L’influenza di nuove discipline può ampliare i tuoi orizzonti e ispirarti.

Una volta approfondito un argomento, puoi anche certificare le conoscenze e le abilità acquisite da autodidatta partecipando a dei workshop. In questo modo, puoi imparare seguendo i tuoi ritmi e ottenere una certificazione quando ne hai bisogno.

Corsi di formazione di lunga durata o di riqualificazione professionale

Se vuoi puntare in alto e acquisire nuove competenze a livello professionale o privato, molto spesso è necessario dedicare del tempo a dei corsi di formazione professionali di lunga durata. Per raggiungere i tuoi obiettivi e continuare a studiare anche se impegnato con il lavoro, hai a disposizione diverse opzioni.

CheckSeguire un corso di formazione di lunga durata mentre si lavora richiede grandi sacrifici. Per tenere alta la motivazione pensa quindi a tutti i vantaggi che lo studio può darti per il tuo futuro.

CheckSeguire un corso di formazione di lunga durata mentre si lavora richiede grandi sacrifici. Per tenere alta la motivazione pensa quindi a tutti i vantaggi che lo studio può darti per il tuo futuro.

Ecco alcuni tipi di corsi di formazione che possono aiutarti a combinare al meglio lavoro, studio e vita privata:

  • Scuole serali o corsi nei fine settimana: si tratta di lezioni serali o nel weekend che ti permettono di completare la tua formazione dopo l’orario di lavoro.
  • Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA): si tratta di percorsi di primo e di secondo livello per adulti lavoratori (e non) o per giovani sopra i 16 anni che non possono seguire i corsi diurni. Chiedi informazioni al CPIA più vicino a te e consulta l’offerta formativa.
  • Corsi di laurea a distanza: se stai puntando al titolo universitario, prendi in considerazione la possibilità di formarti a distanza. Le piattaforme messe a disposizione dalle università online ti permettono di seguire i corsi 24 ore su 24 mediante l’uso di video lezioni registrate.
  • Piattaforme di corsi online senza scadenze: puoi iscriverti a un corso di formazione online senza preoccuparti di eventuali scadenze e seguendo il tuo ritmo. La piattaforma Udemy, ad esempio, mette a disposizione numerosissimi corsi da seguire online in ogni momento e senza limiti di tempo.
Conciliare studio e lavoro – Una donna studia in autonomia.

Consiglio: Se desideri proseguire gli studi, spesso vale la pena parlarne con il tuo datore di lavoro. Molte aziende sostengono infatti la formazione continua dei loro dipendenti.

Integrare la formazione nelle attività quotidiane

Per trovare un equilibrio tra lavoro, vita privata e studio è bene pianificare e organizzare la propria giornata attentamente. Così sarai certo di avere abbastanza tempo libero per studiare o partecipare ai corsi di formazione senza rischiare di lasciarti sopraffare dallo stress. Con l’aiuto dei nostri consigli potrai bilanciare al meglio la tua giornata tra studio e tempo libero:

  • Organizzati con gli altri membri della famiglia: parla con la tua famiglia del tuo desiderio di voler seguire un corso di formazione. Insieme potrete ridistribuire i vari compiti oppure, ad esempio, chiedere ai nonni di darvi una mano con i bambini.
  • Organizza il tuo calendario: crea una panoramica di tutti gli appuntamenti privati e di lavoro, i giorni delle lezioni e degli eventuali esami. Così hai sempre sott’occhio quali margini di tempo hai a disposizione e gli appuntamenti importanti da non dimenticare.
  • Assegnare priorità alle varie attività: per scoprire quali compiti hanno priorità dividi le attività in tre categorie: “priorità alta”, “priorità media” e “priorità bassa”. Con questa divisione potrai pianificare al meglio le tue giornate.
  • Coinvolgi la tua famiglia: posiziona il calendario in modo tale che possa essere visto da tutti i membri della famiglia, così che possano sostenerti e darti più tempo libero per i tuoi impegni.
  • Evitare le distrazioni: durante lo studio, per lavorare in modo efficace e ottimizzare i tempi metti via tutto ciò che può rappresentare una distrazione, ad esempio, il tuo smartphone o il computer.
  • Premiati: piccole ricompense come una tazza di caffè o un pezzo di cioccolato possono motivarti e aiutarti a raggiungere gli obiettivi con meno fatica.

AttenzioneInformati su eventuali fondi messi a disposizione dal tuo datore di lavoro o da enti statali. In Italia, si può beneficiare di permessi di studio o congedi per la formazione di lunga durata fino a un massimo di undici mesi.

AttenzioneInformati su eventuali fondi messi a disposizione dal tuo datore di lavoro o da enti statali. In Italia, si può beneficiare di permessi di studio o congedi per la formazione di lunga durata fino a un massimo di undici mesi.

Consigli per un buon work-life balance

Oltre agli impegni di lavoro, alle attività famigliari e alla formazione continua, è importante programmare dei momenti di relax e prendersi del tempo per sé stessi, in modo da ridurre lo stress e migliorare il proprio benessere. Per assicurarti di avere abbastanza tempo libero oltre a tutte le varie attività da svolgere, segui questi consigli per un buon equilibrio tra lavoro e vita privata:

  • Prenditi una pausa: fai delle pause regolari e dedica un po’ di tempo per fare tutto ciò che ami e dimenticarti di tutto il resto.
  • Prenditi cura di te stesso: uno stile di vita sano ti aiuterà a raggiungere più facilmente i tuoi obiettivi. Avere una dieta sana, bere molti liquidi e dormire a sufficienza ti farà sentire subito meglio e più in forma.
  • Sii realistico: fissa degli obiettivi raggiungibili. Nonostante tutte gli impegni giornalieri, il tuo calendario dovrebbe poter essere gestibile. Riuscire a portare a termine gli obiettivi programmati a fine giornata aiuta a tenere alta la motivazione.
  • Prenditi del tempo per riflettere: ritagliati del tempo per chiederti se ciò che stai facendo ti rende felice, se sta andando bene o cosa puoi migliorare. In questo modo, potrai fare un passo indietro e aggiustare il tiro in ogni momento.

Conclusioni

Rimanere sempre aggiornati e continuare a studiare è possibile anche per chi è impegnato con il lavoro. Con la giusta dose di pianificazione e organizzazione e seguendo i corsi di formazione più giusti per te, puoi raggiugere i tuoi obiettivi personali e lavorativi in pochissimo tempo. L’importante è divertirsi senza oberarsi di responsabilità.

Riferimenti bibliografici:

https://reggioemilia.unicusano.it/studiare-a-reggio-emilia/equilibrio-tra-studio-e-vita-privata/
(consultato in data 06.08.2021)

https://www.ateneionline.it/orientamento-online/universita-per-studenti-lavoratori-laurearsi-lavorando
(consultato in data 06.08.2021)

https://www.orizzontescuola.it/percorsi-di-istruzione-per-gli-adulti-quali-sono-e-chi-puo-frequentarli/
(consultato in data 06.08.2021)

Immagini tratte da:

iStock.com/kitzcorner

iStock.com/svetikd

iStock.com/Harbucks