global.uvp.bar.1

Qualità e confort

Circa il 50% di materie prime più sostenibili

Ampia selezione

Moda per tutta la famiglia

Esperti nella moda

Look per tutte le occasioni

Filtro
I filtri ti aiutano, utilizza i nostri filtri e trova il tuo capo più rapidamente
Taglia EU
Colore
Prezzo
Sconto
Marca
Materiale esterno
Scollatura
Lunghezza maniche
Taglio
Fantasia
Collezione
Peculiarità

Panciotti: come portarli per essere campioni di stile

Pochi capi vantano la stessa ricercatezza dei panciotti, come vedi osservando l'esclusiva collezione di C&A. Anche se non si portano più col bastone e con le scarpe appena lucidate, i gilet dandy per eccellenza conservano quell'aria distinta e di classe, tipica della moda di una volta. E, proprio come in passato, vanno indossati secondo precisi dettami di stile. Innanzitutto, per sfoggiarli con tutti i crismi, bisogna sceglierli della giusta lunghezza, in modo che celino completamente la camicia e non lascino antiestetici spazi tra l'orlo e i pantaloni. In secondo luogo, per mostrarsi impeccabili è consigliabile tralasciare la cintura. Stando agli esperti, la soluzione migliore è infatti optare per le bretelle che, evitando di aggiungere spessore al punto vita, accentuano l'effetto snellente e lusinghiero di un capo fatto apposta per esaltare la figura. Anche la vestibilità è un elemento che non va trascurato: i panciotti perfetti sono quelli che accarezzano la linea del corpo, senza costringerlo o segnare le eventuali rotondità. Insomma, il segreto per indossarli come buongusto comanda sta tutto nell'equilibrio e nelle proporzioni, che vanno ricercate anche nella scollatura a V, ottimale quando risulta abbastanza stretta da intravedersi sotto il bavero della giacca. Infine, la regola d'oro è lasciare sempre un bottone slacciato. Solo così, infatti, è possibile allungare otticamente la corporatura e muoversi con maggiore libertà e disinvoltura. A scoprirlo e a lanciare la moda dei panciotti parzialmente aperti pare sia stato Re Edoardo VII, decisamente troppo corpulento per chiuderli completamente. Oggi, però, a osservare il vezzo stilistico sono tutti i modaioli, smilzi compresi. Perché, in fondo, la nobiltà comporta degli obblighi!

Panciotti

Panciotti

Raffinati e chic, i panciotti sono uno di quei classici dimenticati che, anche grazie a nomi noti dello sport e dello spettacolo, sono ritornati di moda dopo anni di oblio. A seconda di come vengono indossati, sanno trasformarsi in capi vecchio stile o conferire originalità alle tenute moderne. E, in ogni caso, non passano certo inosservati, soprattutto se raffinati e di qualità come quelli di C&A

Seleziona la vista delle immagini
  • 1
Torna su

Panciotti C&A: come indossare il terzo pezzo che ti mette sempre in primo piano

Altro che obsoleti: i panciotti, simbolo di un'eleganza intramontabile e senza tempo, ultimamente si stanno prendendo la loro meritata rivincita e cominciano a intravedersi anche al di fuori delle cerimonie e delle cerchie ristrette degli appassionati dello stile dandy. Il merito del rinnovato successo va soprattutto a personaggi famosi come capi di stato, sportivi e attori di grido, responsabili di aver mostrato al grande pubblico le potenzialità di questo capo da intenditori del buon gusto. A lungo ritenuto sorpassato, il gilet, grazie a loro, sta infatti riacquistando un carattere più contemporaneo e si sta dimostrando capace di adattarsi alle esigenze degli uomini di oggi. Non a caso, i panciotti non sono più solo un capo austero e un po' ingessato da portare rigorosamente in abbinamento con lo smoking o il completo, ma vengono sempre più spesso rivisitati anche in chiave sportiva e casual. E anche C&A te li propone sia nelle canoniche versioni tradizionali e coordinate che come innovativi pezzi unici, da accostare a piacimento con un abito spezzato e persino con il denim.

La scelta, ovviamente, dipende dal contesto. Se ti servono dei panciotti per completare le tue tenute da ufficio, cerca nel nostro assortimento di accessori business i modelli più sobri, magari con una fantasia gessata e in tonalità blu navy, la sfumatura professionale per eccellenza. Per abbinarli alla perfezione, ti consigliamo di copiare i politici che li portano con completi e pochette o altri accessori tono su tono. O, in alternativa, di ispirarti a nuove icone di stile come l'allenatore della nazionale di calcio inglese, che li indossa con una cravatta regimental a contrasto e che, col suo stile britannico e la sua classe innata, ha fatto impennare le vendite dei panciotti nel Regno unito. Anche i gilet da uomo grigi, naturalmente, vanno benissimo per gli uomini d'affari che, spesso, li sfoggiano con pantaloni con le pince in tinta, con le gettonatissime camicie business azzurro cielo e con le immancabili stringate in pelle nera o marrone. Ma i panciotti non sono protagonisti solo alle riunioni, agli incontri e alle cene di lavoro. Sempre più spesso diventano infatti il punto focale delle tenute dei giovani sposi e degli invitati alle cerimonie che, almeno per un giorno, desiderano rispolverare quell'eleganza d'altri tempi che rappresentava la quotidianità per i loro nonni. Se anche tu, per il matrimonio del tuo migliore amico cui fai da testimone, stai pensando di emulare la classe del Grande Gatsby, seleziona nella nostra vetrina i convenienti vestiti quattro pezzi in prezioso tessuto scintillante, dotati persino di cravatta coordinata. E se hai già un abito da indossare? In questo caso, ti consigliamo di dirigerti verso i set di gilet e papillon o di limitarti ad accaparrarti i panciotti, magari optando per i finissimi modelli in misto lana. La loro indiscutibile raffinatezza, evidente nelle cura dei dettagli e delle rifiniture, dimostra che non bisogna necessariamente spendere una fortuna per comporre gli abbigliamenti da grandi occasioni. Molto meglio, invece, approfittare dei nostri prezzi competitivi e risparmiare un gruzzoletto per concentrare più risorse sui regali di nozze. Se, poi, non hai eventi in vista e l'unico dono che hai in mente è per te, che ne dici di omaggiarti con dei gilet da uomo slim fit, da indossare in modo particolarmente disinvolto? Per ricreare un insieme adatto anche alle occasioni più informali le opzioni sono due: sdrammatizzare le varianti doppiopetto o dalla foggia più elegante con capi in contrasto dal carattere sportivo, come una camicia in denim e dei mocassini, o selezionare panciotti particolarmente versatili, facili da interpretare in chiave casual. Un esempio sono quelli neri o grigi in tinta unita o mélange, veri e propri passepartout, che stanno benissimo sia con i pantaloni da completo che con quelli che si portano tutti i giorni. Nelle giornate tiepide, provali come alternativa alla giacca per andare in ufficio: mettili con una camicia con maniche arrotolate e con i chinos o un semplice paio di jeans, unendo scarpe Double Monk, per una tenuta business casual che incanta al primo sguardo. Se, poi, ti piace osare, interpreta i nostri panciotti con un pizzico d'ironia: seleziona uno dei modelli blu, anche a righe, e mettili con camicia azzurra stampata e con freschi pantaloni bianchi, insieme a un esuberante farfallino fantasia. Oppure, se lo preferisci, sperimenta l'abbinamento con una t-shirt o una polo bianca, cui unire dei pantaloni in tela beige. E se desideri un look da bello e dannato? In questo caso, copia gli attori di Hollywood e indossa i nostri panciotti con giacche di cuoio, con bluse multicolore e jeans oversize o con camicie attillate a maniche corte che mettano in evidenza i muscoli. Il tocco finale? Accessori accattivanti che non passino inosservati, come bracciali di pelle, foulard anni Settanta, bandane variopinte e occhiali da sole con lenti scure o colorate.