Origini di Halloween: le zucche intagliate sono un classico per la festa di Halloween.

Halloween: origini e usanze di questa festa




Quando è ottobre inoltrato, il mattino inizia ad avvolgersi di nebbia e le giornate si accorciano. Ma questo non è un motivo per intristirsi, perché la festa di Halloween è dietro l'angolo. Soprattutto per i bambini, il 31 ottobre è un'occasione per travestirsi con costumi spaventosi, trovarsi con gli amichetti e andare di casa in casa per ricevere qualche dolcetto. Anche molti adulti amano festeggiare Halloween e indossare costumi spaventosi e stravaganti. Non per niente la festa di Halloween sta diventando sempre più popolare anche in Italia. Ma da dove viene Halloween? E quali sono le usanze di Halloween, a parte il classico "Dolcetto o scherzetto"? In questa guida troverai tutte le informazioni su Halloween, oltre a trovare ispirazione e suggerimenti per costumi di Halloween unici, decorazioni spaventosamente belle e deliziosi spuntini di Halloween.

Scopri più articoli:

Da dove vie­ne Hallo­ween? Si­gni­fi­ca­to e ori­gi­ni di Hallo­ween

La parola "Halloween" deriva dall'inglese "All hallows' eve" e si riferisce alla sera ("eve") che precede il giorno di Ognissanti, una festa cristiana in cui si commemorano tutti i santi. La festa di Ognissanti si celebra il 1° novembre; quindi, Halloween è il 31 ottobre di ogni anno.

Tradizioni Halloween: famiglia travestita con le lanterne di Jack-o'-lantern.

Origini di Halloween

Esistono diverse teorie sullo sviluppo delle usanze e della festa di Halloween. Alcuni pensano che le origini di Halloween vengano da tradizioni precristiane, soprattutto celtiche. Alcune testimonianze indicano un collegamento con la festa di Samhain, una festa dedicata al raccolto e ai morti, dove il 31 ottobre si celebrava tradizionalmente il passaggio alla metà oscura dell'anno dopo la stagione del raccolto. Si credeva che in questo giorno gli spiriti entrassero più facilmente nel mondo terreno. Per tenerli lontani, la gente indossava costumi e maschere.

Altri ricercatori, invece, ritengono che Halloween abbia le sue origini nel Cristianesimo. Il giorno di Ognissanti, il 1° novembre, e la Festa dei Morti, il 2 novembre, sono due importanti festività cristiane. Il giorno di Ognissanti si commemorano i defunti e si decorano le tombe con candele o lanterne, tra le altre cose. Secondo alcune tradizioni, i fedeli si travestivano per nascondersi dalle anime vaganti dei defunti.

Indipendentemente dal fatto che la variante moderna si rifaccia o meno alle antiche usanze, nel XIX secolo questa giornata si festeggiava soprattutto nelle isole britanniche, in particolare nella cattolicissima Irlanda. Gli emigranti portarono poi le usanze di Halloween negli Stati Uniti, dove la festa si diffuse rapidamente. Dal 1990, Halloween è diventato sempre più popolare anche al di fuori degli Stati Uniti ed è ora celebrato in molti Paesi.

Halloween significato: dolcetto o scherzetto è una tradizione di Halloween molto famosa.

Cosa significa “Dolcetto o scherzetto” (trick or treat)?

La notte di Halloween, i bambini travestiti vanno di porta in porta a chiedere dolcetti (treats). Se gli abitanti della casa non consegnano volontariamente i dolcetti, viene fatto loro uno scherzetto (trick). Questa tradizione è documentata dal 1911, ma esiste in varie forme da molto più tempo.

Anche in questo caso, le varie influenze del cristianesimo e delle usanze pagane giocano un ruolo e difficilmente possono essere separate l'una dall'altra. Anche i Celti usavano mettere dei dolcetti davanti alla porta a Samhain per placare gli spiriti maligni.

Nel Medioevo era consuetudine che i supplicanti (soprattutto bambini e bisognosi) si travestissero tra Halloween e il giorno di Ognissanti e andassero di porta in porta cantando, chiedendo denaro o cibo in cambio di preghiere ("souling"). Spesso veniva data loro la cosiddetta "soul cake" (torta dell'anima). Questi piccoli dolci simboleggiavano le anime liberate dal purgatorio.

"Mummering" o "guising" sono usanze simili che venivano praticate in tutta Europa anche senza motivazioni religiose. Anche in Scozia e in Irlanda i bambini vestiti vanno di porta in porta, ma tradizionalmente ricevono delle piccole ricompense in cambio di piccole esibizioni, come canti, piccole danze o recite. 

I bambini e i giovani si divertono molto ad andare in giro per le case ad Halloween a chiedere "dolcetto o scherzetto". Con i bambini, ovviamente, è necessario che ci sia almeno un adulto a sorvegliare. Se i giovani escono da soli con gli amici ad Halloween, i genitori dovrebbero mostrare loro in anticipo quali sono i confini tra divertimento e serietà durante gli scherzi di Halloween: dopo tutto, lo scherzo dovrebbe essere innocuo e non causare danni alle cose o alle persone.

Qua­li sono le ori­gi­ni delle zucche in­ta­glia­te (Jack o’Lan­tern)?

L'usanza del jack-o'-lantern ha origini irlandesi. Si dice che la lanterna di zucca decorata con una smorfia sia in grado di allontanare gli spiriti maligni e persino il diavolo. La candela nella zucca scavata è associata alla tradizionale illuminazione delle tombe nel giorno di Ognissanti, ma nella sua forma attuale è anche riconducibile al seguente racconto. Secondo le leggende, questa usanza risale a un truffatore chiamato Stingy Jack o Drunk Jack. Egli ingannò più volte il diavolo e alla fine della sua vita non gli fu concesso né l'ingresso in paradiso né quello all'inferno, motivo per cui dovrà camminare sulla terra senza sosta per l'eternità. Il diavolo ebbe pietà di Jack, che doveva compiere il lungo viaggio di ritorno sulla terra in una notte buia e fredda, e gli diede un pezzo di carbone incandescente del fuoco infernale. Jack ricavò un contenitore da una rapa che aveva portato con sé come provvista e lo usò per trasportare il carbone incandescente. È così che è nata la prima lanterna di Halloween.

Idee costumi di Halloween – Un gruppo di ragazzi festeggia Halloween indossando dei costumi di Halloween.

Idee per costumi di Halloween veloci e semplici

Una festa di Halloween senza un costume adatto? Impensabile! Se sei ancora alla ricerca di un costume ma non hai molto tempo per prepararlo, ecco alcune idee per costumi di Halloween facili e veloci. Con accessori coordinati e un trucco spaventoso, è possibile trasformare gli abiti di tutti i giorni in costumi di Halloween personalizzati in pochissimo tempo. In questo articolo ti mostreremo cinque idee per costumi di Halloween dell'ultimo minuto che puoi realizzare in modo semplice e veloce.

Costume di Halloween fai da te
Costumi di Halloween fai da te per bambini: costume da gatto, da strega e da pirata.

Realizzare i costumi di Halloween per bambini: semplici idee fai da te per i travestimenti di Halloween

I costumi di Halloween per i bambini non devono essere necessariamente costosi o elaborati: con gli abiti che probabilmente il bambino ha già nel suo guardaroba e un po' di trucco, potete creare insieme costumi divertenti e spaventosi. Nel nostro articolo troverai diverse dee per costumi di Halloween fai da te per bambini, nonché una ricetta per truccare i bambini in modo sicuro e atossico. Nulla potrà ostacolare il divertimento!

Costumi di Halloween per bambini
Idee DIY per Halloween: alcuni lavoretti per bambini sono su un tavolo.

Lavoretti di Halloween per bambini: idee per decorazioni spettrali

Le decorazioni con pipistrelli, fantasmi o zucche sono indispensabili per la buona riuscita di una festa di Halloween. I motivi tipici di Halloween possono essere utilizzati in molte idee creative di bricolage, dalle decorazioni per le finestre alle ghirlande e alle lanterne. Le idee per i lavoretti di Halloween non solo aumentano l'attesa per la festa, ma sono anche un ottimo modo per tenersi occupati nelle giornate autunnali fredde o piovose. In questo articolo troverai diverse idee per lavoretti di Halloween adatti a diverse fasce d'età.

Decorazioni di Halloween fai da te
Festa di Halloween: zucche di Halloween su un tavolo.

Intagliare la zucca di Halloween: istruzioni e idee

Le zucche di Halloween sono un classico assoluto tra le idee per i lavoretti di Halloween con i bambini. In questo articolo troverai consigli su come intagliare e conservare al meglio una zucca. Ti spieghiamo anche quali zucche commestibili sono adatte per essere intagliate e come puoi utilizzare la polpa e i semi della zucca per ridurre al minimo gli sprechi.

Intagliare una zucca per Halloween
Ricette per Halloween

Ricette di Halloween: 5 idee che sorprenderanno tutti

Cosa sarebbe una festa di Halloween senza deliziosi stuzzichini e finger food? Con le ricette giuste, il buffet di Halloween sarà un vero e proprio successo e contribuirà a creare un'atmosfera spettrale alla festa. In questo articolo troverai idee di ricette per Halloween sia dolci che salate. Ti mostriamo anche come creare un perfetto cocktail di Halloween analcolico.

Ricette per Halloween

Riferimenti bibliografici:

https://www.mlaworld.com/blog/halloween-cose-dove-nasce-tradizioni-e-leggende/

(consultato in data 25.07.2022)

Immagini tratte da:

iStock.com/AlexRaths

iStock.com/Choreograph

iStock.com/FamVeld

iStock.com/M_a_y_a

iStock.com/Choreograph

iStock.com/knape

iStock.com/mediaphotos

Lo sapevi? C’è uno sconto del 10% per i nuovi iscritti*

Iscriviti ora e approfitta dei vantaggi e delle offerte speciali riservate agli iscritti!

Iscriviti subito

*Il nostro sconto di benvenuto è valido per 30 giorni e può essere utilizzato solo una volta, sia nei nostri negozi in Italia, sia nello shop online, sia nella nostra app. Non è cumulabile con altre offerte e sconti C&A for you. Maggiori informazioni sulle condizioni generali del programma sono consultabili su www.c-and-a.com/it/it/shop/foryou#termsconditions

PaypalVisa Electron Visa PostepayAmexDHL
Paypal Acquista ora e paga dopo 30 giorni. Per saperne di più