shop.global.1
Candy bar per un baby shower

Cosa cucinare per il baby shower?

La futura mamma e le amiche sono state invitate, le decorazioni sono pronte e i giochi per rallegrare il party sono già stati preparati. Per concludere l'organizzazione della tua festa, manca solo il cibo: torte, snack e bevande. Cibi e pietanze decorati per l'occasione, e in tema con il motto scelto per il party, non servono solo a sfamare le tue invitate, ma possono trasformarsi nella ciliegina sulla torta della tua festa. Dedica tempo ed energie anche al menu del baby shower e scopri nel nostro articolo come affrontare senza stress questo aspetto della festa.

Un buffet per il baby shower

La torta del baby shower

Ogni baby party che si rispetti deve avere una torta dedicata al bebè e alla futura mamma. Gusto ed estetica non si discutono e devono rispettare le preferenze personali della festeggiata. Per prima cosa devi decidere se ordinare una torta già fatta, magari dal tuo pasticcere di fiducia, o se invece vuoi coinvolgere le altre invitate e preparare in casa un piccolo buffet per il baby shower. Vuoi sorprendere la mamma con una torta a tema? Nessun problema, segui le nostre ricette e presta attenzione a qualche piccolo accorgimento: lascerai tutti a bocca aperta.

Una torta bianca con fiori rosa

Una torta fiorita per il baby shower. Cosa ti occorre?

  • Basi pronte per torte: puoi trovarle facilmente nei supermercati, al gusto di cioccolato o vaniglia.
  • Salse per dessert: anche in questo caso hai un'ampia gamma tra cui scegliere, da quelle ai lamponi fino al gusto cioccolato.
  • Frutti di bosco: a seconda della stagione, freschi o congelati
  • Crema dolce al formaggio: vedi la ricetta
  • Fiori freschi: fai attenzione a non utilizzare quelli velenosi!
  • Spatola per torte
  • Frusta
  • Un piatto per torte

Ricetta: crema dolce al formaggio

Puoi preparare questa crema per la torta del baby shower in pochissimo tempo e con semplici ingredienti. In una ciotola capiente mescola 400 gr di formaggio fresco, 80 gr di zucchero, 1 bustina di zucchero aromatizzato alla vaniglia e 2 cucchiai di succo di limone. In una seconda ciotola monta 250 gr di panna con 2 bustine di stabilizzante per panna (ad es.il Pannafix Paneangeli). Ora, con un movimento dal basso verso l'alto e aiutandoti con una spatola da cucina, unisci la panna al formaggio fresco. Con qualche colorante alimentare puoi anche dare un tocco di colore alla tua crema, sempre rispettando le tonalità usate per le decorazioni della festa.

Decorare la torta per il baby shower

Lava i frutti di bosco freschi o, se hai deciso di usare quelli congelati, lasciali scongelare. In ogni caso, scolali con cura. Riponi in frigorifero un terzo della crema appena preparata. Questa parte ti servirà più tardi, per il rivestimento finale della torta. Prepara tutti gli ingredienti, in modo da averli a portata di mano. La fase creativa della preparazione entra adesso nel vivo. Inizia appoggiando una base per torta sul piatto. Ora alterna uno strato di crema, i frutti di bosco, la salsa e di nuovo una base per torta. Continua fino ad esaurimento ingredienti e cerca di terminare con una base per torta – sarà più facile aggiungere le decorazioni!

consiglio

Il cibo per il baby shower dovrebbe essere colorato, creativo e abbinarsi al tema generale della festa.

Lascia riposare la torta in frigorifero per almeno 1 ora, in modo che i vari strati si compattino e che la tua “torre” diventi stabile. Per finire, spennella i lati della torta con la restante crema. Non preoccuparti se la crema non risulterà perfettamente uniforme. I fiori che decorano la torta copriranno gli eventuali difetti e le imperfezioni della struttura di base. Elimina i gambi dei fiori e decora la tua torta con fiori e petali. Se vuoi dare un tocco finale alla tua opera, aggiungi anche qualche ciuccio smaltato o delle figure in tema con il party. Nel nostro articolo dedicato alle decorazioni per il baby shower ti mostriamo come realizzare queste piccole creazioni. In fondo, sono i dettagli che fanno la differenza.

Per non correre inutili rischi, qui trovi una breve lista dei fiori commestibili:

  • Rose
  • Garofani
  • Viole
  • Margherite
  • Camomilla
  • ibisco
  • Lavanda
  • Lillà

Cupcake e muffin per il baby shower

Negli ultimi anni, questo tipo di dolci sono diventati un must irrinunciabile. Sono facili e veloci da preparare e possono essere decorati e personalizzati per ogni genere di occasione. Queste piccole creazioni possono affiancare e completare la tua torta, ma anche essere un valido sostituto.

La base di una cupcake è di fatto un muffin, a cui viene aggiunta una decorazione di crema al formaggio. Per le cupcake del baby party puoi scegliere la ricetta che preferisci e orientarti in base ai gusti della futura mamma, l'indiscussa protagonista della festa. La ricetta che trovi qui, il muffin alla vaniglia, è una base perfetta per ogni tipo di cupcake per il baby shower e può essere personalizzata con le spezie che preferisci: cannella, lavanda o limone.

Per la base del muffin alla vaniglia ti occorre:

  • 200 gr di farina
  • 160 gr di zucchero
  • 200 gr di burro a temperatura ambiente
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di lievito in polvere
  • 1 baccello di vaniglia o un pizzico di vaniglia in polvere
  • 1 presa di sale
  • 12 stampini per muffin
  • 1 teglia per muffin
Cupcake bianche con decori rosa

Preriscalda il forno a 180°. Mescola tutti gli ingredienti, aggiungendoli uno dopo l'altro, in una ciotola capiente e lavora il composto ottenuto con le fruste di uno sbattitore elettrico. Continua finché non hai ottenuto un composto cremoso. Ora adagia gli stampini per il muffin su una teglia da forno. Se usi quelli di carta, ti consigliamo di inserirli in uno stampo apposito per muffin. Suddividi il tuo composto tra i vari stampini e cuoci in forno per circa 20 minuti. Per capire se il tuo muffin è pronto, inserisci uno stuzzicadenti nel mezzo del muffin. Se quando lo estrai vedi delle briciole o della pastella appiccicata allo stuzzicadenti, devi continuare la cottura del tuo dolce.

Per la crema della cupcake puoi usare la stessa ricetta utilizzata per la torta del baby shower. Il cosiddetto frosting, cioè la decorazione che contraddistingue le cupcake, può essere aggiunto facilmente con l’aiuto di una tasca da pasticcere. Se non ne hai una a disposizione, puoi riempire un sacchetto per la conservazione dei cibi e tagliare uno degli angoli inferiori.

Consiglio: se scavi leggermente i muffin con un cucchiaino, potrai aggiungere alla cupcake anche qualche frutto e ulteriore crema.

Per il tocco finale aggiungi qualche decorazione di zucchero (sempre a tema neonato), dei fiori o dei piccoli oggetti da bebè smaltati. Per realizzare delle decorazioni di classe e in tinta con il tuo party, puoi consultare il nostro articolo dedicato alle decorazioni per il baby shower. Puoi anche realizzare qualche cartellino, con cartoncini e stuzzicadenti, da inserire nelle cupcake. Sui cartellini aggiungi degli auguri o un breve aforisma. Ricorda di conservare in frigorifero le tue cupcake e di estrarle solo quando inizia il party, per evitare che la crema si sciolga.

Snack per il baby shower – Il candy bar

Il candy bar è il sogno segreto di ogni goloso. Si tratta, in poche parole, di una versione più dolce e curata del tradizionale buffet organizzato per una festa.

La base da cui partire per realizzare un candy bar sono dei barattoli di vetro, basi per torte, coppette e alzate. Dal momento che il cibo preparato per l'occasione è di solito molto colorato e ricco di decori, utilizza colori e materiali neutri per le stoviglie, come il vetro o la ceramica. La torta deve rimanere l'elemento centrale del tuo candy bar. Quindi, posiziona la torta nel centro e disponi su di un lato tutte le bevande, e sull'altro gli snack. Quando distribuisci i vari elementi ricorda di disporre le alzate più alte sul retro e gli snack più piccoli in primo piano. Come contenitori per posate e tovaglioli puoi usare dei biberon o decorare qualche barattolo di vetro.

Un candy bar organizzato per il baby shower

Snack per il baby shower - Il candy bar

  • Piccoli marshmallows
  • Popcorn (dolci o salati)
  • Confetti di cioccolato (bianchi, rosa e azzurri)
  • Praline di cioccolato
  • Cupcake e torta
  • Spiedini di frutta
  • Meringhe
  • Cioccolatini Raffaello

Le bevande del baby shower

Durante la festa non può mancare il momento del brindisi per la futura mamma. Per evitare che la festeggiata si ritrovi con un bicchiere di acqua in mano, mentre tutte le invitate brindano con del Prosecco, puoi preparare un mocktail analcolico. E per le amiche, che proprio non vogliono rinunciare a qualche bollicina, puoi creare un piccolo Prosecco bar DIY.

suggerimento

Ricorda di offrire un'alternativa analcolica per la mamma in dolce attesta. Non escludere nessuno dai festeggiamenti!

Il cocktail del baby shower servito in un biberon

Perché non preparare un buon cocktail analcolico da servire in modo originale? Cerca di creare la giusta atmosfera e prepara i tuoi invitati ai giochi che si svolgeranno durante il party. Per questi mocktail da servire nei biberon ti occorre:

  • 1 biberon per ogni ospite
  • Cannucce
  • Lamponi o mirtilli
  • Limonata ai frutti di bosco o acqua tonica rosa
  • Sciroppo di sambuco
  • Petali commestibili (guarda l'elenco dei fiori riportato per la torta)
  • Spiedini di legno
Un'aranciata rosa con frutti di bosco e fiori, servita in un biberon

La sera prima della data fissata per il baby shower, prepara il tuo ghiaccio fai da te. Riempi degli stampi per ghiaccio con l'acqua e inserisci, in ogni cubetto, un petalo. Metti in frigorifero anche lo sciroppo e la limonata. Poco prima del party, aggiungi ad ogni biberon 2 cubetti di ghiaccio, 1 cucchiaio di sciroppo, un paio di frutti di bosco e la limonata. Ora infila sullo spiedino di legno 3 frutti e poi decora i singoli biberon con una cannuccia e uno spiedino di frutta. Il tuo mocktail per il baby party è pronto.

idea

Se non vuoi realizzare dei cocktail per il party, puoi accompagnare la torta con qualche variazione originale di tè o caffè.

Il Prosecco bar

Spumante e bowle sono il classico dei brindisi. Ma un pomeriggio da trascorrere in compagnia delle migliori amiche merita qualche idea un po’ più insolita e originale.

Per il Prosecco bar del baby shower ti servono: spumante, Prosecco e champagne. E per le amiche in dolce attesa, o per chi non ama l'alcol: acqua gasata, ginger ale o limonata. Ricorda di mettere le bottiglie in frigorifero la sera prima della festa. Se decidi di disporre le bottiglie nel candy bar, assicurati che rimangano fresche fino alla fine della festa. Puoi procurarti una vaschetta di alluminio o una di quelle usate per il per il bagnetto dei bebè, rimanendo così in sintonia con il tema della festa. Riempi poi la tua vasca con dei cubetti di ghiaccio e inserisci le bottiglie.

Il Prosecco bar per il baby shower

Per il Prosecco bar ti consigliamo di preparare una breve lista per la spesa. Frutta ed erbe fresche sono da tagliare la mattina stessa della festa e da disporre sul tavolo solo con l’inizio ufficiale del party. La frutta congelata contribuisce in effetti a rinfrescare le bevande, ma è anche difficile da mantenere fresca per tutto il pomeriggio. Suddividi gli ingredienti in tante piccole ciotole, o vasetti, e non dimenticare di mettere a disposizione degli ospiti anche dei cucchiaini.

  • Menta
  • Basilico
  • Salvia
  • Lavanda

La cosa più bella di un Prosecco bar è l'infinità di creazioni DIY a cui si può dare vita. Quanti più ingredienti metterai a disposizione dei tuoi ospiti, tanto più particolari ed esotici saranno i cocktail finali. Osa con ingredienti e abbinamenti e, a fine party, vota la ricetta migliore.

Già durante la fase di progettazione del party, compila una lista di tutti gli ingredienti che ti servono e annota le ricette. Pochi giorni prima del party diventerà tutto molto caotico e stressante e, aver pianificato in anticipo una buona parte del lavoro, ti aiuterà a non impazzire o dimenticare qualcosa. Ricette originali e colori combinati con cura saranno la chiave di successo del tuo baby shower!