shop.global.1
Organizzare il baby shower

Organizzare il baby shower

decorazione da tavolo per una festa per bambini

Se sei la mamma in dolce attesa, e quindi sei l'ospite d'onore del party, hai poco o nulla a che fare con l'organizzazione della festa. La tradizione vuole infatti che siano la nonna, le sorelle o la migliore amica ad organizzare il tuo party. Spesso, in realtà, non si tratta di un'unica persona, ma di un gruppo di amiche o parenti coinvolti nella festa di benvenuto per il nuovo membro della famiglia.

Idea

Un bambino sano raggiunge una dimensione di circa 33 centimetri e un peso di 800 grammi durante la 25° settimana di gravidanza.

Se sei la mamma in dolce attesa, e quindi sei l'ospite d'onore del party, hai poco o nulla a che fare con l'organizzazione della festa. La tradizione vuole infatti che siano la nonna, le sorelle o la migliore amica ad organizzare il tuo party. Spesso, in realtà, non si tratta di un'unica persona, ma di un gruppo di amiche o parenti coinvolti nella festa di benvenuto per il nuovo membro della famiglia.

Idea

Un bambino sano raggiunge una dimensione di circa 33 centimetri e un peso di 800 grammi durante la 25° settimana di gravidanza.

Quando organizzare il baby shower?

Il baby shower viene di solito organizzato a partire dalla 25° settimana di gravidanza. In questo periodo la futura mamma ha già superato i due terzi della gravidanza, ma l’arrivo del bebè non è ancora imminente.

Alla preparazione del baby shower dovrai dedicare tempo e lavoro, e le cose da organizzare sono probabilmente più di quelle che pensi. Le nostre checklist per il baby shower ti saranno di grande aiuto durante le varie fasi dell'organizzazione! Noi ti consigliamo di calcolare almeno due mesi, per pianificare e preparare senza stress una festa di nascita.

Dove festeggiare il baby shower?

La location della festa varia, naturalmente, da situazione a situazione, e dipende anche dalla decisione di organizzare, o meno, una festa a sorpresa per la futura mamma. Se la festeggiata è già a conoscenza del party che stai organizzando, la scelta migliore ricade sul suo appartamento. In questo modo risparmierai un viaggio inutile alla mamma ed eviterai di dover trasportare i regali al termine della festa. Se hai deciso di organizzare la festa nell'appartamento della mamma in dolce attesa, fai in modo che non sia presente durante la preparazione del party. Rischieresti di coinvolgerla nello stress dell'organizzazione e vanificheresti tutto il tuo lavoro.

La cosa migliore è quindi preparare in anticipo il più possibile, come ad esempio il cibo, le decorazioni e tutto l'occorrente per i giochi del baby shower. Una volta che è tutto pronto, non ti resterà che sistemare decorazioni e giochi nella casa della festeggiata. Proponi alla mamma di fare una breve passeggiata, in modo da avere il tempo per appendere e aggiungere le decorazioni della festa e sorprenderla una volta tornata a casa.

Se l'appartamento della futura mamma è troppo piccolo, o se desideri organizzare una festa a sorpresa, puoi anche programmare un baby shower a casa tua o nell'appartamento di qualche amica. In alternativa, il baby shower può avere luogo anche in un bar o in un locale pubblico.

suggerimento

Pianifica subito il budget del tuo baby shower. Definisci un tetto massimo di spesa da non superare.

Il budget per il baby shower

Prima che i preparativi per la festa entrino davvero nel vivo, fissa un tetto massimo per le spese che sei disposta a sostenere. Il budget dipende dalla quantità/qualità delle decorazioni e del cibo che vuoi offrire, e anche dalla decisione di affittare una sala per la festa o di usare un appartamento privato. Puoi decidere di trasformare il baby shower nel tuo personale regalo per la futura mamma e quindi accollarti tutti i costi. In questo caso, e per limitare un po' le spese, potresti chiedere ad ogni invitato di portare qualcosa da mangiare. In alternativa, potresti dividere i costi con le altre amiche. Chiarisci subito con gli altri ospiti che i costi della festa variano significativamente a seconda del tipo di party che volete organizzare.

Inviti per il baby shower

Per prima cosa compila una lista con tutti gli invitati al party. Annota nomi, indirizzi e, nel caso tu abbia deciso di spedire gli inviti via email, anche i relativi indirizzi di posta elettronica. Sulla tua lista lascia una colonna vuota, dove segnare le risposte degli invitati - solo in questo modo avrai una panoramica chiara di quante persone parteciperanno al party.

Spedire gli inviti via email è molto pratico e veloce, ma è ovviamente meno personale di un biglietto realizzato a mano e inviato per posta. A prescindere dalla modalità di spedizione che hai scelto, la realizzazione degli inviti non pone limiti alla tua creatività. Se hai poco tempo, puoi limitarti a ritagliare un biglietto a forma di calzino o di body da un cartoncino colorato, che potrai poi abbellire con l’aiuto di qualche matita colorata. Sul retro puoi invece aggiungere un breve testo per l'invito vero e proprio. Se vuoi un invito più originale, puoi utilizzare un body da neonato e scrivere il testo con un pennarello per stoffa! Se hai decorato e personalizzato i tuoi body-invito con cura e amore, puoi anche regalarli alla futura mamma durante il party. In questo modo la festeggiata avrà un ulteriore, e utile, ricordo della festa.

A prescindere dalla soluzione che hai scelto, l’invito per il baby shower dovrebbe sempre contenere le seguenti informazioni:

  • Data e luogo della festa
  • Orario di inizio e fine della festa
  • Informazioni sul tema scelto per il party (festa estiva, stile principessina ecc.)
  • Richiesta di conferma/rifiuto entro una data stabilita
  • Lista dei regali consigliati
  • Eventuali richieste agli invitati di portare qualcosa
  • Contatti dell'organizzatrice della festa
Inviti fai da te per il baby shower

L'outfit per il baby shower

Un baby shower non è un matrimonio e quindi non ci sono regole e tabù, né esiste uno specifico dress code. Per essere comunque in tono con l'atmosfera gioiosa e rilassata della festa, dovresti prestare un po' di attenzione al tuo abbigliamento. Stoffe leggere, colori pastello e accessori discreti sono l'ideale per l'outfit del baby shower. Se sai già qual è il sesso del nascituro o come saranno le decorazioni del party, puoi anche scegliere abiti in tinta con la festa. Anche la futura mamma dovrebbe preferire degli abiti allegri, ma comunque comodi e pratici. Fortunatamente ci sono ormai moltissimi vestiti prémaman adatti a questa occasione.

controllare

Una coroncina intrecciata con fiori di campo può dare un tocco di originalità all’outfit della futura mamma.

Idea per il baby shower

Per facilitare e alleggerire l'organizzazione della festa, pensa ad un tema generale da seguire e adatta ogni singolo aspetto dell'organizzazione a questo filo conduttore. Se tutti i dettagli della festa, dalle decorazioni fino al cibo e i giochi, si sposano bene tra di loro, il tuo baby shower avrà automaticamente un aspetto professionale ed elegante. Nei nostri articoli trovi moltissime informazioni e ispirazioni per le decorazioni del baby shower, il menu della festa, così come i giochi con cui far divertire gli invitati e la futura mamma.

Una volta chiariti gli aspetti fondamentali dell'organizzazione della festa, sei già a buon punto. Nonostante ciò, dovrai ancora pensare a tante cose così che il tuo baby party diventi un successo.

Il registro degli invitati

Il registro degli invitati al baby shower non è obbligatorio, ma è un'idea originale e un ottimo ricordo per i futuri genitori. A seconda del numero di invitati, variano anche modello e dimensione da scegliere. In generale i baby party sono feste intime e riservate alle amiche più care, e gli ospiti variano, in media, dai 6 ai 15. Per questo, anche le versioni più piccole dei classici registri sono adatte all’occasione.

Un’idea particolarmente tenera è la realizzazione di un registro con le impronte digitali. Disegna su un foglio A5 o A4, a seconda del numero di ospiti, un orsetto o un coniglietto con in mano alcuni cordini per i palloncini. Le impronte digitali dei tuoi invitati completeranno il disegno, sembrando tanti teneri palloncini. Oltre al disegno, ti occorrono degli acquarelli o un tampone di inchiostro. Questo semplice registro può essere inserito in una cornice e diventare così una decorazione per la stanza dei bambini.

In alternativa puoi comprare un piccolo body color bianco e invitare gli ospiti a scrivere un messaggio di augurio, qualche aforisma e ovviamente il loro nome. Anche in questo caso, il body può essere incorniciato e appeso alle pareti della camera del neonato. Se compri un body di una taglia più grande, il tuo registro potrà diventare un utile regalo per la futura mamma.

Idea fai da te per un registro degli invitati personalizzato
Regalini per il baby shower

Giveaway

È tradizione ringraziare gli invitati con dei piccoli regali, come ricordo dell'evento. Si tratta di solito di dolcetti o di qualche accessorio.

Questi regalini possono essere personalizzati per l’occasione se vengono impacchettati con confezioni a tema, come i vasetti per le pappe dei neonati. Ovviamente ricorda di lavare con cura i vasetti e di asciugarli completamente prima di aggiungere il regalo. Potresti, ad esempio, inserire dei confetti di cioccolato color rosa e bianco, e poi completare il regalo con un bel nastro o un'etichetta. Anche smalti di color rosa o azzurro, a seconda del sesso del nascituro, possono essere usati come ricordo della festa.

Immortalare per sempre i ricordi del baby shower

Dopo aver investito tante energie nell’organizzazione della festa, non vorrai che venga dimenticata tanto in fretta. Ormai chiunque di noi porta sempre con sé il proprio smartphone ed è sempre pronto a scattare foto e immortalare i momenti più significativi di un evento. Organizza un piccolo set fotografico, con qualche accessorio divertente, in modo da vivacizzare le foto della festa. Potresti gonfiare qualche palloncino e fotografare gli invitati come se avessero anche loro un pancione tondo come quello della futura mamma. Anche occhiali da sole, boa di piume e cappellini possono aiutarti nella realizzazione di foto diverse dai soliti scatti in posa. Con una fotocamera istantanea puoi anche regalare, a fine festa, gli scatti più belli ai tuoi invitati.

Foto divertenti realizzate durante il party

Consiglio: crea un gruppo WhatsApp per gestire l'organizzazione del party. Sarà più facile suddividere i compiti e mettersi d'accordo. Una volta lasciata alle spalle la fase organizzativa, puoi scattare qualche foto con le migliori amiche e la mamma in dolce attesa. Le foto realizzate durante il party potranno essere postate e condivise in WhatsApp, in modo che tutti gli invitati abbiano accesso agli scatti ricordo della festa. Oppure puoi realizzare un bel album fotografico con i ricordi della festa - un'ottima idea regalo per la nascita.