shop.global.1
Filtro
La Mia Selezione
Colore
Taglia EU
Marca
Colletto
Lunghezza della manica
Lunghezza
Fantasia
Shape / Outline
Collezione

Giacche biker

13 Prodotti
Seleziona la vista delle immagini
  • 1
Torna su

Giubbotto da biker C&A: il chiodo fisso delle modaiole

Ha novant'anni ma possiede un'anima trasgressiva e sempre giovane: il giubbotto da biker nasce nel 1928 nel Lower East Side di New York per opera dei fratelli Irving e Jack Scott, incaricati da un motociclista di realizzare un capospalla robusto, capace di offrire protezione da freddo e pioggia nelle scorribande sulle due ruote. Ed è in meno di un secolo che la loro creazione, inizialmente denominata Perfecto in onore di una marca di sigari, si trasforma in un classico del costume, cui nessuna modaiola sa più rinunciare. Forse per le pellicole cult che lo associano ai viaggi in Harley Davidson sulla mitica Route 66 o per la connotazione ribelle, che spinge l'America a vietarlo nei College e i metallari ad adottarlo come divisa d'ordinanza: fatto sta che la giacca dall'inconfondibile cerniera diagonale, caratterizzata da una pioggia di zip e fibbie, riesce subito a dare carattere e a rendere iconico ogni look. E tu, ce l'hai nel guardaroba? In caso contrario, è il momento di riparare, regalandoti un giubbotto da biker unico, conveniente e di qualità come quelli della nostra vetrina!

Giubbotto da biker: stile senza limiti

Non serve essere una centaura o una provetta ballerina come Olivia Newton John per apprezzare lo stile del giubbotto da biker e indossarlo con invidiabile noncuranza. La giacca da motociclista, anche grazie alle infinite rivisitazioni super chic proposte continuamente dagli stilisti, ormai si adatta a in ogni contesto, compresi quelli formali come l'ufficio. Tuttavia, per renderla protagonista di un abbigliamento business casual, bisogna sceglierla con attenzione: il segreto è evitare le versioni un po' troppo aggressive tutte borchie e zip, per sostituirle con una delle tante varianti che rivedono il giubbotto da biker in un'ottica fine e sofisticata. Un esempio sono i nostri modelli in tinta unita pastello, ottimi per dare un tocco di colore alle tenute professionali più rigorose. Se hai la fortuna di lavorare in un ambiente giovane e dinamico, usa un giubbotto da biker rosa per sdrammatizzare la classica combinazione di pantaloni scuri e camicia bianca o per illuminare il vestito svasato e senza fronzoli che indossi abitualmente dietro alla scrivania: capo e colleghi rimarranno stupiti dalla tua energia e dalla tua creatività. In alternativa, per fare una buona impressione vanno bene anche le classiche creazioni in ecopelle nera, a patto di selezionare quelle più discrete e minimali. Insomma, no al chiodo pieno zeppo di applicazioni metalliche e sì al nostro giubbotto da biker realizzato in viscosa spalmata in poliuretano, completo delle tradizionali impunture a vista, strategicamente posizionate per modellare la figura. Oltretutto, i modelli come questo sono così versatili da essere scelti persino sul tappeto rosso, dove sono apparsi, manco a dirlo, con un altro classico irrinunciabile: il tubino nero! Che ne dici, allora, di ispirarti alle dive del cinema e di copiare questo look per la tua prossima uscita serale? Più adatto per il giorno e per le tenute rilassate e sportive è invece il giubbotto da biker colorato dalla vistosa cerniera, impreziosito da particolari decori a treccia e proposto in tinte calde e infuocate. Sfoggialo nei pomeriggi passati in città e abbinalo a un abito in felpa o a top e jeggings neri e scarpe da ginnastica, per ottenere un aspetto metropolitano che vince e convince.

Vivi e vesti con grinta grazie al giubbotto da biker

Il giubbotto da biker è uno di quei pezzi intramontabili e senza tempo, che si modificano nei dettagli e cambiano continuamente pelle - o tessuto - senza perdere il fascino degli inizi. Sarà per questo che le sue estimatrici non smettono di aumentare, conquistate da un capo che, pur possedendo una forte personalità, si adatta incredibilmente a quella di chi lo indossa. E tu, come preferisci portarlo? Alla maniera classica, con una t-shirt, stivaletti rinforzati e jeans con cuciture a vista, o in modo raffinato? In ogni caso, cercalo nella nostra vetrina, dove ti aspettano capispalla strepitosi a prezzi ultra competitivi, a partire da quello più gettonato di sempre. Parliamo del mitico chiodo in pelle nera che C&A, naturalmente, ti propone in versione ecologica. Le opzioni per abbinarlo sono praticamente infinite: si va dalla combinazione casual chic con pull, jeans effetto seconda pelle e décolleté o ballerine, a quella deliziosamente femminile con lunghi abiti sottoveste o vestitini impalpabili in voile. Ma il giubbotto da biker più famoso di sempre si porta anche con pantaloni morbidi con coulisse in vita e bluse dall'accattivante scollo a V, come dimostrato ultimamente sulle passerelle. E se sei in cerca di un modello più particolare? In questo caso, non perderti la nostra giacca da motociclista con le frange grigia o quella in simil camoscio con stringhe che terminano in adorabili fiocchi decorativi. Entrambe stanno benissimo sia con i jeans slavati e gli stivali, per un risultato decisamente rock, che con top, shorts sfrangiati e sandali in cuoio o polacchine, per un abbigliamento alternativo. Anche il giubbotto da biker nero in soffice tessuto vellutato ti permette di ottenere deliziose tenute originali: se ami il grunge, rispolvera l'estetica anni Novanta lasciandolo aperto su una camicia di flanella a quadri lunga, da portare con i leggings. Ma in assortimento non mancano nemmeno modelli pensati per ragazze dolci e romantiche. Basti pensare al giubbotto da biker candido, ravvivato da un delicato motivo floreale in sfumature pastello. Indossalo con un abito o con pantaloni a palazzo in tinta: magari non sarai pronta per salire in sella e vincere una gara di moto ma, sicuramente, guadagnerai punti nella classifica delle tendenze!