Quanto costa un anno scolastico all’estero – Studentessa prenota il volo per il suo anno all’estero.

Costo di un anno scolastico all’estero e possibilità di finanziamento

Un anno all'estero può essere un ottimo modo per sviluppare le proprie competenze e conoscere nuove culture. Ma al momento della pianificazione, alunni e genitori si chiedono come finanziare lo scambio. In questo articolo ti daremo quindi una panoramica dei costi che bisogna considerare per studiare un anno all'estero. Ti presentiamo anche alcune borse di studio per exchange students, che aiutano le famiglie e sostenere del tutto o in parte i costi di un anno scolastico all’estero. Infine, ti diamo alcuni consigli su come finanziare in parte il tuo anno all’estero senza dover pesare completamente sui tuoi genitori.

Costo di un anno all’estero durante le superiori

Frequentare una scuola in un Paese straniero è un’opportunità di crescita indiscussa. Tuttavia, il costo di un anno scolastico all’estero potrebbe far desistere anche i più interessati. Infatti, il prezzo va solitamente dai 10.000 ai 30.000 euro. Il costo di un anno scolastico all’estero varia in base a diversi fattori, come l’agenzia, la scuola ospitante, i servizi inclusi e il Paese di destinazione. È possibile anche trovare agenzie o organizzazioni che offrono la possibilità di partire per esperienze all’estero più brevi e che quindi richiedono un budget più contenuto.

Consiglio

Leggi attentamente sul sito o sui dépliant informativi dell’organizzazione cosa è incluso e cosa non è incluso nel prezzo. Solitamente, le spese per l’ottenimento del visto o del passaporto vanno sostenute separatamente.

Borse di studio exchange student – candidato durante un colloquio per ottenere una borsa di studio per un anno scolastico all’estero.

Borse di studio per exchange students

Alcuni enti, ma anche le stesse agenzie e organizzazioni di scambio, offrono agli studenti più meritevoli borse di studio che coprono parzialmente o totalmente il costo di un anno all’estero. Se si hanno voti eccellenti e si pensa di essere idonei a ottenere una borsa di studio, vale quindi la pena di candidarsi.

Ma quali sono i requisiti per una borsa di studio per un anno scolastico all’estero? Anche se i criteri di selezione possono variare da agenzia ad agenzia, solitamente per l’assegnazione di borse di studio per exchange students vengono considerati questifattori:

  • Merito: avere dei buoni voti, non solo nell’ultimo anno scolastico, ma anche in quelli precedenti, è probabilmente il fattore più decisivo.

  • Conoscenze linguistiche: anche se molti studenti vogliono trascorrere un anno all’estero proprio per migliorare le proprie conoscenze linguistiche, avere un buon livello di inglese ed eventualmente conoscenze della lingua del Paese di destinazione sono certamente fattori importanti nell’assegnazione delle borse di studio.

  • Motivazione personale: oltre ad una buona media e a delle buone conoscenze linguistiche, anche la motivazione personale è un elemento decisivo per la maggior parte delle agenzie. A tal proposito e per conoscere meglio gli alunni che parteciperanno allo scambio, alcune organizzazioni richiedono di inviare una lettera di motivazione. Saper essere convincente nella lettera motivazionale è quindi di fondamentale importanza per assicurarsi una borsa di studio.

Per ottenere una borsa di studio, si dovrà passare un processo di selezione, che consiste solitamente in un colloquio e nell’invio dei documenti richiesti, come lettera di motivazione, pagelle scolastiche ed eventuali certificazioni linguistiche.

Consiglio

Oltre alle borse di studio, alcune organizzazioni come Astudy offrono sconti sui programmi di scambio se si decide di diventare a propria volta una famiglia ospitante.

Anno scolastico all’estero borse di studio – Studentessa controlla se ha i requisiti per candidarsi a una borsa di studio Itaca Inps.

Le borse di studio del programma Itaca

Una borsa di studio particolarmente conosciuta è quella del programma Itaca dell’Inps. Per i figli dei dipendenti e dei pensionati della pubblica amministrazione, l’Inps eroga borse di studio parziali o totali per esperienze scolastiche all’estero, che possono andare dai tre mesi all’intero anno scolastico. L’importo delle borse di studio Itaca varia in base all’ISEE e può arrivare fino ai 12.000 euro per un anno scolastico in Europa e fino a 15.000 euro per un anno di studio in un Paese extra europeo.

Borsa di studio Itaca: requisiti

Per ottenere la borsa di studio Itaca, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere figli di dipendenti o pensionati della pubblica amministrazione o di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.

  • Essere iscritti al secondo o terzo anno di una scuola secondaria di secondo grado.

  • Non essere in ritardo di più di un anno sul percorso di studi

  • Non avereusufruito di una borsa di studio Itaca negli anni precedenti

Borsa di studio Itaca: presentazione della domanda di studio

La candidatura per una borsa di studio Itaca va presentata online, sul sito dell’Inps, solitamente tra ottobre e novembre, accedendo all’area riservata e compilando un modulo apposito. Le informazioni richieste sono, oltre ai dati personali come indirizzo, recapiti telefonici e coordinate bancarie, l’indicazione del Paese scelto, la durata del soggiorno, i dati identificativi dell’istituto di istruzione superiore italiano e i voti conseguiti nell’anno scolastico precedente.

Una volta inviata la domanda per la borsa di studio, occorre attendere la pubblicazione delle graduatorie online (solitamente tra dicembre e gennaio). Se si è stati selezionati, non resta che trasmettere:

  • la dichiarazione della scuola italiana sulla presa d’atto circa il periodo di studio all’estero;

  • una copia del contratto con il fornitore del programma di scambio.

Consiglio

Affinché l’ISEE venga considerato durante i processi di selezione e attestazione delle borse di studio, al momento della compilazione della domanda occorre aver già ottenuto la certificazione ISEE. Prima di fare domanda è quindi importante fare richiesta per ottenerla.

Altri modi per finanziare un anno all’estero

Oltre al bando Itaca, ci sono anche altri enti che possono mettere a disposizione finanziamenti per un periodo di studio all’estero. Ad esempio, è possibile che la tua Regione metta a disposizione borse di studio per un anno di studio all’estero durante le superiori, solitamente all’interno dell’Unione Europea. Per scoprire se ci sono finanziamenti di questo tipo, consulta il sito della tua Regione. Per ottenere informazioni sull’esistenza di altri bandi, puoi anche recarti nell’Informagiovani della tua città o chiedere all’ufficio mobilità o al referente del tuo istituto.

Il numero delle borse di studio per un anno all’estero è in genere limitato e allo stesso tempo i candidati sono molti. Ti consigliamo quindi di controllare per tempo i bandi degli anni passati per ottenere una panoramica sui requisiti necessari e sui processi di selezione. In questo modo puoi prepararti per tempo e provare a migliorare la tua media o a ottenere le certificazioni linguistiche che possono aiutarti ad ottenere il finanziamento.

Se la possibilità di ottenere una borsa di studio è esclusa, puoi provare a mettere da parte qualche soldino trovandoti un lavoretto, a patto che questo non influisca sul tuo rendimento scolastico e tu abbia già compiuto 15 anni. Ad esempio, potresti offrirti come aiuto compiti, baby-sitter, dog e cat sitter, aiuto giardinaggio o insegnare alle persone anziane come utilizzare computer, smartphone e social media. Potresti inoltre sfruttare il periodo delle vacanze estive per fare più lavoretti e mettere da parte qualcosa in più. In estate, essendo attivi i centri estivi per ragazzi, potresti trovare facilmente un lavoretto come animatore o aiuto compiti. In questo modo potrai poi partire per il tuo anno all’estero senza pesare completamente sui tuoi genitori.

Conclusioni: costo di un anno all’estero e borse di studio per exchange students

Un anno scolastico all’estero rappresenta sicuramente un’esperienza indimenticabile e una grande opportunità di crescita personale. Tuttavia, occorre considerare anche il costo che un anno all’estero comporta. Grazie alle borse di studio offerte dalle organizzazioni di scambio e da alcuni enti, partire per un trimestre, un semestre o un anno all’estero può diventare un’esperienza alla portata di tutti. Per ottenere una borsa di studio per exchange students occorre solitamente avere una buona media, una grande motivazione e delle conoscenze linguistiche in inglese o nella lingua del Paese ospitante. In particolare, per i figli di dipendenti della pubblica amministrazione, il programma Itaca dell’Inps rappresenta un’opportunità interessante. Se la borsa di studio per te è fuori questione, puoi metterti da parte qualcosina per il tuo anno all’estero svolgendo un lavoretto, ad esempio come aiuto compiti o come animatore per bambini durante le vacanze estive.

Scopri più articoli:

______________________________________________

Riferimenti bibliografici:

https://blog.moneyfarm.com/it/finanza-personale/anno-di-liceo-allestero-quanto-costa-e-come-regalarlo-a-tuo-figlia-o-senza-pesare-sul-budget-familiare/

(consultato in data 16.12.2022)

https://www.intercultura.it/download/id:6788/

(consultato in data 16.12.2022)

https://www.ticonsiglio.com/bando-itaca-inps-borse-studio-estero/

(consultato in data 16.12.2022)

https://www.giocamondostudy.it/wp-content/uploads/2018/10/GUIDA-BANDO-INPS-ITACA-2019-2020.pdf

(consultato in data 16.12.2022)

https://www.astudy.it/Prices-and-information/discounts-and-scholarships

(consultato in data 16.12.2022)

https://www.cercalavoro.it/diritto-lavoro/lavoro-per-minorenni/

(consultato in data 19.12.2022)

Immagini tratte da

iStock.com/GrapeImages

iStock.com/dolgachov

iStock.com/SeventyFour

iStock.com/Manuel Tauber-Romieri

C’è uno sconto del 10% per i nuovi iscritti*

Iscrivetevi a C&A for you, il nostro programma fedeltà gratuito, per ottenere inoltre offerte speciali per i soci e uno sconto per i soci durante i saldi.

Iscriviti!

*Riceverai il bonus del 10% dopo aver effettuato l'iscrizione a C&A for you e aver accettato di ricevere e-mail personalizzate. Una volta soddisfatti entrambi i criteri, puoi usare il bonus sia nei negozi C&A sia nello store online C&A. Il bonus non può essere usato per articoli già scontati né cumulato con altre agevolazioni. Trovi maggiori informazioni sulle condizioni del nostro programma fedeltà qui www.c-and-a.com/it/it/shop/foryou#termsconditions

PaypalVisa Electron Visa PostepayAmexDHL
Paypal Acquista ora e paga dopo 30 giorni. Per saperne di più