Nomi bambini - uUa donna incinta fa una lista dei nomi preferiti.

Nomi per bambini: consigli per la ricerca del nome perfetto per il bebè

La gravidanza è un’esperienza unica ed emozionante che cambierà la tua vita per sempre. Dovresti quindi goderti al massimo questi momenti in attesa dell’arrivo del tuo bambino o della tua bambina e prepararti alla maternità con serenità. La ricerca del nome perfetto per il tuo piccolo è parte integrante di questo percorso ed è un’attività che occupa molte future mamme durante la gravidanza. Se non hai ancora trovato il nome giusto per il tuo bebè, eccoti alcune fonti di ispirazione e alcuni consigli per la ricerca del nome.

Consigli e fonti di ispirazione per la ricerca del nome del bebè

Non bisogna essere frettolosi nella scelta del nome del bambino né lasciarsi spaventare nel caso in cui non se ne trovi uno facilmente. Ricorda che il nome scelto accompagnerà e influenzerà la vita di tuo figlio o figlia.

Prima di iniziare a spulciare tra la lunga lista di nomi, è bene rispondere ad alcune domande fondamentali:

  • State cercando un nome femminile o un nome maschile?
  • O state cercando un nome unisex?
  • Preferite i nomi rari?
  • O siete più interessati ai nomi tradizionali e più diffusi?
  • Quale origine dovrebbe avere il nome?
  • Quanto dovrebbe essere lungo il nome?
  • Siete più interessati al significato del nome o al suono?
  • Volete un solo nome o anche un secondo nome?
  • Avete in mente una lettera iniziale?
  • Quale potrebbe essere un soprannome del nome scelto?

Se avete già delle risposte a queste domande di base, vi sarà allora più facile restringere l’enorme lista di nomi che incontrerete durante la gravidanza. Per ulteriori informazioni e consigli per facilitare la scelta del nome, dai un’occhiata alla nostra guida sugli aspetti da considerare nella scelta del nome.

Check.Per escludere alcuni nomi dal tuo elenco, controlla anche le liste dei nomi più usati negli anni passati. In questo modo, avrai anche una panoramica dei nomi di tendenza degli ultimi anni e potrai evitare tutti quei nomi largamente diffusi.

Check.Per escludere alcuni nomi dal tuo elenco, controlla anche le liste dei nomi più usati negli anni passati. In questo modo, avrai anche una panoramica dei nomi di tendenza degli ultimi anni e potrai evitare tutti quei nomi largamente diffusi.

Lista dei nomi più diffusi

I libri di nomi e i siti web sono uno strumento moderno con una ricca selezione di nomi possibili. Molti siti offrono la possibilità di filtrare per genere, prima lettera o sillaba e per origine linguistica del nome. Se non hai nessuna preferenza, queste risorse possono essere un buon punto di partenza. Fai attenzione, tuttavia, a non lasciarti travolgere dalle infinite possibilità di scelta.

Community e blog per (futuri) genitori

Molti siti web per bambini, genitori e nomi dispongono della funzione di community in cui gli utenti possono, per esempio, indicare quanto un nome sia particolarmente utilizzato. Il nome può essere valutato secondo vari criteri, quali: tradizionale, raro, moderno, classico, facile da pronunciare, ecc. Nei forum o mediante l’uso dei commenti è inoltre possibile scambiarsi consigli, opinioni e aiutarsi nella scelta del nome.

Generatore di nomi per bambini per una ricerca personalizzata

Se hai già un po’ le idee chiare, un generatore di nomi per bambini può aiutarti a trovare il nome adatto. A seconda del generatore, si hanno più opzioni: filtrare in base ad alcune caratteristiche (per esempio origine, lunghezza, prima lettera, nazionalità, genere) o valutare una lista di vari nomi. In base alle tue preferenze, ti verrà suggerita una selezione di diversi nomi di bambini.

Metodi alternativi per restringere il campo e trovare il nome per il tuo bebè

Se stai cercando un nome unico per il tuo bambino o la tua bambina ma non vuoi servirti dei numerosissimi siti web per la scelta del nome, puoi tenere in considerazioni anche altre fonti di ispirazione:

  • Cultura pop: Elsa? Matilde? Romeo? Tutti quei nomi dei personaggi di libri, film o canzoni restano sicuramente impressi nella mente. Non devono essere necessariamente nomi di fantasia, ma magari fanno parte di quella lunga lista di nomi a cui non avresti mai pensato, almeno inizialmente.
  • Fiabe e miti: anche questa potrebbe sembrarti un’idea strana. Ma nomi come Ettore, Alice, Dafne o Cesare sono intrisi di storia, folklore e leggende e sono anche nomi popolari.
  • Albero genealogico: stai cercando un modo per onorare e mantenere vivi i nomi di nonni, zii o prozii? Potreste trovare dei nomi molto belli e tradizionali proprio dai vostri alberi genealogici.
  • Nomi unisex: molti genitori preferiscono non sapere il sesso del loro bambino, fedeli al motto: “l’importante è che sia sano!”. Se volete essere pronti a tutte le possibilità, i nomi “gender neutral” o unisex quali Andrea, Alex e Blu sono una bella alternativa.

Suggerimento.Molti siti web ti permettono anche di sfogliare vecchi database di nomi. In questo modo, puoi riscoprire tutti quei nomi classici caduti ormai nel dimenticatoio. Specialmente per quanto riguarda i nomi inusuali e rari, ci sono alcuni dettagli a cui bisogna pensare in anticipo. Per saperne di più, leggi il nostro articolo sui “Dos e Don’ts per la scelta del nome“.

Suggerimento.Molti siti web ti permettono anche di sfogliare vecchi database di nomi. In questo modo, puoi riscoprire tutti quei nomi classici caduti ormai nel dimenticatoio. Specialmente per quanto riguarda i nomi inusuali e rari, ci sono alcuni dettagli a cui bisogna pensare in anticipo. Per saperne di più, leggi il nostro articolo sui “Dos e Don’ts per la scelta del nome“.

Nomi per bambini – Qual è il modo migliore per decidere?

La ricerca del nome giusto non è uguale per tutti: alcune coppie di futuri genitori hanno una lista di nomi in mente già pronta quando si chiede loro il nome perfetto; questo non vuol dire tuttavia che siano stati fin da subito d’accordo o che sia stato facile trovare un nome che piacesse ad entrambi. Altri futuri mamma e papà cercano il nome giusto per molto tempo e poi improvvisamente concordano su un nome che colpisce entrambi. Ecco alcuni consigli per aiutarti a restringere il campo e decidere il nome giusto:

  • Non avere fretta e non farti influenzare. Hai tutta la gravidanza per trovare il nome perfetto per il tuo bebè. Non sentirti costretta ad avere un nome già dopo poche settimane.
  • Fai una lista di nomi. Ogni volta che trovi un nome particolarmente bello, inseriscilo nell’elenco. Cancella tutti quei nomi che dopo qualche settimana non ti piacciono più.
  • Prova a scegliere il nome come fosse un gioco. Metti insieme i primi 3 o i primi 5 nomi scelti da te e dal tuo partner e assegnate dei punti a ciascuno di questi. Per esempio: 3 punti al favorito in assoluto, 1 punto per un nome che potrebbe andare bene e 0 punti al meno preferito. In questo modo, potrai vedere su quale nome siete più orientati.
  • Se anche per il nome che preferite avete delle incertezze, provate a dormirci su una notte – a volte aiuta.

Attenzione.Come genitori, quando si tratta di decidere il nome di vostro figlio avete la libertà di scelta. Solo tu e il tuo partner potete decidere se il vostro bambino deve avere un nome tradizionale o un nome raro. Tuttavia, ci sono alcune restrizioni: l’Ufficio Anagrafe può rifiutare un nome in determinate circostanze. Per scoprire in quali situazioni questo accade, dai un’occhiata al nostro articolo sulla legge che regola l’attribuzione del nome.

Attenzione.Come genitori, quando si tratta di decidere il nome di vostro figlio avete la libertà di scelta. Solo tu e il tuo partner potete decidere se il vostro bambino deve avere un nome tradizionale o un nome raro. Tuttavia, ci sono alcune restrizioni: l’Ufficio Anagrafe può rifiutare un nome in determinate circostanze. Per scoprire in quali situazioni questo accade, dai un’occhiata al nostro articolo sulla legge che regola l’attribuzione del nome.

Immagini tratte da:

iStock.com/GoodLifeStudio

iStock.com/zeljkosantrac