Un gruppo di amici indossa giubbotti mezza stagione uomo e donna.

Guida all’acquisto di una giacca mezza stagione: come trovare il compagno perfetto per la primavera e l’autunno

Giacca da mezza stagione: cosa significa?

Quando fa già troppo caldo per i cappotti invernali ma anche troppo freddo per farne a meno, è il momento perfetto per usare una giacca da mezza stagione. Come suggerisce il nome, sono capi d’abbigliamento ideali da indossare tra una stagione e un’altra. Dato che queste giacche sono realizzate con materiali più leggeri, sono ottimali per temperature miti o per temperature più basse caratterizzate da un vento fresco. I giubbotti mezza stagione sono inoltre meno foderati e più leggeri rispetto alle giacche invernali e occupano quindi meno spazio, l’ideale per chi cerca una maggiore flessibilità e vuole riporre la giacca tranquillamente in borsa o nello zaino.

Tipi di giacca mezza stagione: quale tipo di giubbotto leggero fa per me?

Una giacca da mezza stagione è la compagna perfetta per le prime giornate primaverili di sole e nelle giornate uggiose autunnali grazie alla sua versatilità e adattabilità. Naturalmente, esistono diversi giubbotti di mezza stagione che riescono a soddisfare le esigenze di tutti, da chi cerca un capo dall’aspetto più fashion ad uno più funzionale.

Un trench come giacca mezza stagione elegante: una donna indossa un trench.

Il trench – La giacca da mezza stagione chic

Cerchi una giacca da mezza stagione da indossare con un outfit o un abito più elegante? La scelta potrebbe allora ricadere su un trench. Questa giacca da mezza stagione è un classico indiscusso della moda e può essere abbinato perfettamente a un look business o anche a un abito per la sera. I trench sono estremamente versatili e intramontabili, un vero must-have nel proprio armadio. Possono essere indossati in diversi modi: aperto per un look più casual e sportivo o chiuso e con cintura per un aspetto più serio ed elegante.

Giacca da mezza stagione: il trench-coat
Blouson come giubbotto mezza stagione: una donna indossa un blouson.

Blousons, giubbotto bomber e college style – Le giacche da mezza stagione versatili

I blousons sono giacche di mezza stagione lunghe fino ai fianchi e con polsini alle maniche e in vita, con un taglio che ricorda molto una camicetta. I blousons racchiudono infatti diversi tipi di giacche (come, ad esempio, le giacche in college style o i giubbotti bomber), che non solo si prestano ad essere indossati in più stagioni, ma si adattano anche a diversi stili di moda. Un blouson in colori tenui e fantasie giocose è adatto come giacca leggera di mezza stagione da indossare con abiti e tute primaverili, mentre un bomber più robusto è perfetto per creare uno stile unisex sportivo e cool.

Giacche leggere da mezza stagione: i blousons
Giacca di jeans come giubbotto mezza stagione: una donna indossa un classico giubbotto di jeans.

Giacca di jeans – La giacca mezza stagione casual

È difficile immaginare un outfit street style senza una giacca di jeans. Corto, a vita alta, in stile blazer oppure oversize: esiste un giubbotto di jeans per tutti. Sopra una t-shirt o una camicia leggera, la giacca di jeans è perfetta come giacca primaverile; se combinata a un maglione o ad una felpa con cappuccio, completerà allora il look autunnale. Anche i modelli foderati con pelliccia sintetica, in finta pelle d’agnello o pile sono perfetti da indossare nelle giornate autunnali più fresche che precedono l’inverno.

Giacca da mezza stagione leggera: la giacca di jeans
Giacca di pelle: un uomo indossa una giacca di pelle come giubbotto mezza stagione.

Giacca di pelle – La giacca da mezza stagione per ogni stile

Quasi nessun’altra giacca leggera può essere combinata così bene come una giacca in pelle sempre attuale e senza tempo: nel classico stile da biker ha un aspetto cool e rock impareggiabile. Il taglio oversize è invece particolarmente sportivo, mentre il blouson in pelle è leggero e alla moda. Le giacche di pelle sono estremamente versatili: combinata con un blue jeans, un maglione casual o un abito da cocktail chic, la stessa giacca di jeans può dare vita a tre stili diversi. Un altro vantaggio è la durabilità: con la giusta cura, la tua giacca di pelle sarà il capo ideale da mezza stagione per tante primavere e autunni a venire.

Giacca da mezza stagione: la giacca di pelle
Giacca trapuntata leggera – Un uomo indossa un giubbotto mezza stagione.

Giacca trapuntata leggera – Un caldo giubbotto mezza stagione

Sei alla ricerca di una giacca che ti tenga al caldo nelle prime giornate invernali e nelle fresche serate primaverili? Una calda giacca da mezza stagione può essere la scelta giusta quando non fa ancora abbastanza freddo per un caldo cappotto invernale. Le giacche trapuntate leggere o le giacche di jeans o di pelle foderata ti terranno al caldo senza farti sudare troppo.

Giacca da mezza stagione: la giacca trapuntata leggera
Giacche da mezza stagione impermeabili: una donna indossa una giacca softshell.

Giacca softshell – La giacca tecnica sportiva per le mezze stagioni

Pioggerella primaverile o vento freddo in autunno: le giacche softshell ti tengono al caldo e ti proteggono dagli acquazzoni in condizioni meteo variabili. Inoltre, le giacche funzionali di questo tipo sono dotate solitamente di un rivestimento idrorepellente. Rispetto alle giacche hardshell impermeabili offrono una maggiore regolazione termica e traspirabilità. Queste giacche da mezza stagione idrorepellenti sono perfette per gli sportivi appassionati di outdoor, ma il loro design chic le rende adatte anche all’uso quotidiano.

Giacche da mezza stagione: la giacca tecnica softshell
Shacket come giacca mezza stagione: un uomo indossa una giacca camicia.

Giacca camicia (shacket) – La giacca mezza stagione unisex

La giacca camicia, detta anche shacket, è una vera “tuttofare” tra le giacche leggere. La forma leggermente oversize e il design rustico lo rendono un capo unisex perfetto come giacca da mezza stagione da abbinare in tanti modi. Le giacche camicia in flanella o in velluto a coste sono calde e non troppo spesse, ideali per godersi i primi e ultimi giorni della stagione invernale.

Giacca da mezza stagione: la calda giacca camicia
Trova la giacca da mezza stagione adatta:

A partire da quanti gradi si può usare un giubbotto mezza stagione?

Le giacche da mezza stagione sono compagne irrinunciabili per le temperature moderate. Una giacca da mezza stagione è particolarmente adatta quando le temperature sono comprese tra i 10 e i 16 °C circa. Grazie al loro materiale leggero ma resistente alle intemperie, sono capi d’abbigliamento adatti a un clima variabile con venti freschi e mantengono il calore. Non tutte le giacche da mezza stagione sono però adatte alla pioggia: le giacche di jeans, ad esempio, ti terranno al caldo nelle giornate fresche, ma non ti proteggeranno in caso di pioggia.

La scelta di indossare o meno un giubbotto per la mezza stagione dipende comunque dal tipo di clima e dalla tua percezione e resistenza al freddo. Naturalmente, puoi sempre optare per un look a più strati, combinando cioè diversi strati sottili e traspiranti per stare al caldo.

Quali caratteristiche deve avere una giacca da mezza stagione?

Per essere certi di poter affrontare qualsiasi condizione atmosferica, la tua nuova giacca da mezza stagione deve avere alcune caratteristiche. Innanzitutto, deve adattarsi alle tue preferenze personali e al tuo stile di vita. Di seguito ti mostriamo quali caratteristiche pratiche di base deve avere una giacca da mezza stagione.

Giacca da mezza stagione resistente alle intemperie

Se esci in una giornata di vento e pioggia, il tuo giubbotto per la mezza stagione deve essere antivento e idrorepellente per tenerti al caldo e all’asciutto. Considera che la maggior parte delle giacche di mezza stagione sono idrorepellenti, ma non completamente impermeabili. In caso di pioggia battente, è comunque necessario un ombrello, un poncho o una giacca impermeabile.

Giacche da mezza stagione traspiranti

Se vuoi indossare la tua giacca per lungo tempo e anche durante un’attività sportiva outdoor, ti consigliamo di acquistare una giacca da mezza stagione traspirante. I capi d’abbigliamento traspirante proteggono il corpo dall’umidità e oltre a farti sentire a tuo agio, ti impediscono di raffreddarti quando se sei sudato/a.

Una ragazza indossa un giubbotto mezza stagione da donna traspirante.

Giacche da mezza stagione con colletto e/o cappuccio

Le giacche per la mezza stagione a collo alto proteggono collo e gola dal vento e dall’aria fredda, anche senza sciarpa. In aggiunta o in alternativa, alcune giacche hanno un cappuccio (staccabile) da indossare al posto di un berretto o un cappello per proteggersi da pioggia e temperature basse. L’ideale è che il cappuccio sia dotato di una coulisse, in modo da poterlo adattare al meglio alla propria testa e avere così anche un migliore campo visivo.

Un ragazzo indossa un giubbotto mezza stagione da uomo con tasche.

Giacca mezza stagione con tasche

Che si tratti di tasche sul petto o sui fianchi: una giacca primaverile o autunnale dotata di tasche ti aiuta a riporre piccoli oggetti necessari come telefono, portafogli o chiavi anche senza dover portare con te una borsa o uno zainetto. Le tasche sono molto pratiche anche per proteggere le mani dal freddo in primavera o in autunno.

Quali materiali sono più adatti per le giacche mezza stagione?

I giubbotti per la mezza stagione, sia eleganti che pratici, possono essere realizzati in diversi materiali. In ogni caso, la caratteristica più importante per una giacca primaverile o autunnale è solitamente il suo design leggero ma robusto. Traspiranti, antivento e spesso idrorepellenti: queste sono alcune delle proprietà essenziali che una giacca da mezza stagione dovrebbe avere. Naturalmente queste caratteristiche cambiano anche in base ai materiali; quindi, dovresti scegliere una giacca da mezza stagione anche in base alle tue esigenze e al tuo stile.

Cotone o tessuto misto – Leggero, traspirante e resistente senza pieghe

Queste giacche da mezza stagione sono molto leggere, traspiranti e non si stropicciano facilmente. Sono l’ideale se hai bisogno di una copertura pratica per tutti i giorni e vuoi essere pronto/a sia per il tempo bello che per le giornate grigie. Le giacche da mezza stagione in cotone non ti terranno però all’asciutto in caso di un acquazzone improvviso. Per questo ti consigliamo di portare sempre con te un ombrello.

Primo piano di un tessuto di cotone.

Pelle o similpelle – Calda, durevole e resistente alle intemperie

Con queste giacche da mezza stagione potrai godere delle proprietà dei prodotti naturali quali la pelle o la similpelle: ti tiene al caldo nelle giornate ventose e ti protegge anche dall’umidità. Prima di indossare la tua giacca per la prima volta ricordati di impermeabilizzarla e di rimuovere le tracce di pioggia e di neve con un panno in microfibra. Prima di riporla, se necessario, ti consigliamo di utilizzare un prodotto specifico per la cura della pelle. In questo modo potrai godere più a lungo della tua giacca da mezza stagione.

Primo piano di una giacca di pelle.

Lana – Un materiale elegante, riscaldante e traspirante

Le giacche da mezza stagione in lana sono perfette come giacche autunnali o per gli ultimi giorni d’inverno, perché tengono caldo anche nelle giornate di freddo moderato. Le giacche di lana possono essere realizzate in pura lana, merino o cashmere, oppure essere in fibre sintetiche con proprietà traspiranti e più resistenti alle intemperie rispetto ai materiali naturali.

Primo piano di un tessuto in lana.

Fibre sintetiche – I giubbotti leggeri, resistenti alle intemperie e perfetti per l’outdoor

Le giacche softshell o tecniche sono solitamente realizzate in fibre sintetiche come poliestere i nylon. Grazie all’accurata lavorazione e al rivestimento protettivo (ad esempio BIONIC-FINISH®ECO) queste giacche sono resistenti alle intemperie e,allo stesso tempo, traspiranti e leggere da indossare. Le giacche funzionali in materiali sintetici non sono sola una buona scelta per gli sportivi e gli amanti dell’outdoor, ma anche un’opzione molto pratica per uno stile casual urbano che mantiene asciutti anche in caso di acquazzoni.

Primo piano si una stoffa in fibre sintetiche.

Come lavare e prendersi cura di una giacca da mezza stagione?

Un giubbotto primaverile o autunnale dal design semplice e sempre attuale può durare per tantissimi anni se viene trattato nel modo giusto. Se la giacca viene indossata per poco tempo, basterà farla arieggiare un po’. Se invece è sporca di fango o ha delle macchie o odore di sudore, è arrivato il momento di lavarla.

Per poter indossare la tua giacca da mezza stagione anche negli anni a venire, ci sono alcuni consigli basilari per il lavaggio da seguire, indipendentemente dal materiale:

  • Chiudi tutte le cerniere e i bottoni prima del lavaggio.

  • Gira la giacca a rovescio e/o mettila in un sacchetto per il lavaggio.

  • Utilizza un ciclo di lavaggio per delicati e una temperatura di lavaggio bassa.

Prima di lavare la tua giacca da mezza stagione, osserva attentamente l’etichetta e informati sulla composizione del materiale.

Lavare una giacca leggera in cotone

Le giacche di cotone per le mezze stagioni sono generalmente facili da pulire. Utilizza un detersivo per colorati per le giacche scure e un detersivo per bucato normale per i capi di colori chiari. Per ottenere il massimo dal lavaggio delle giacche leggere dai colori chiari, puoi utilizzare un detergente che contenga candeggina.

  • Temperatura di lavaggio: 40 °C

  • Detergente per bianchi o colorati

  • Ciclo di lavaggio per capi in cotone

Lavare una giacca per la mezza stagione in fibre sintetiche o tessuti misti

Le giacche leggere in fibre sintetiche possono essere lavate in lavatrice senza problemi, ovviamente vanno trattate con una certa cura. Usa la centrifuga al minimo per evitare che la giacca di sgualcisca. Lasciando asciugare una giacca su una gruccia, potrai anche evitare di doverla stirare.

  • Temperatura di lavaggio: da 30 a massimo 40 °C

  • Detersivo per capi delicati o a colori

  • Ciclo di lavaggio “Easy care” o “Sintetico”

Lavare giubbotti di mezza stagione di lana o con parti in lana

La lana, si sa, richiede una cura particolare e questo vale anche per le giacche da mezza stagione in lana. L’ammorbidente è un nemico della lana, in quanto può danneggiare le morbide fibre naturali e far perdere la forma alla lana. Dopo il lavaggio, avvolgi il capo di lana in un grande asciugamano e aspetta che venga assorbita l’umidità in eccesso. Estraila poi dall’asciugamano, distendila su una superficie e lascia che si asciughi.

  • Temperatura di lavaggio: da 20 a massimo 30 °C

  • Detergente delicato o per la lana

  • Ciclo di lavaggio a mano o per la lana

Lavare le giacche leggere: consigli per i materiali funzionali

Affinché le proprietà funzionali si mantengano nel tempo, le giacche da mezza stagione con un rivestimento idrorepellente richiedono una cura particolare:

  • Dovresti utilizzare sempre un detergente speciale per indumenti sportivi e funzionali.

  • La giacca softshell o per le attività outdoor andrebbe lavata a un massimo di 30 °C.

  • Non utilizzare ammorbidente o candeggina, potrebbero infatti danneggiare la membrana idrorepellente e le fibre.

  • Non mettere la giacca funzionale in asciugatrice, poiché le alte temperature potrebbero danneggiarne le fibre. Se asciughi la giacca all’aria aperta, evita la luce diretta del sole per evitare che il materiale diventi poroso.

Consiglio

Se la tua giacca primaverile o autunnale è composta da un mix di lana e materiali sintetici, prenditi cure del tuo capo facendo sempre attenzione al materiale più delicato.

Trova la tua giacca primaverile e autunnale!

Giacche da mezza stagione leggere, foderate e calde o, ancora, giacche idrorepellenti e perfette per ogni occasione: trova subito la tua giacca da mezza stagione perfetta per la primavera e l’autunno.

C’è uno sconto del 10% per i nuovi iscritti*

Iscrivetevi a C&A for you, il nostro programma fedeltà gratuito, per ottenere inoltre offerte speciali per i soci e uno sconto per i soci durante i saldi.

Iscriviti!

*Riceverai il bonus del 10% dopo aver effettuato l'iscrizione a C&A for you e aver accettato di ricevere e-mail personalizzate. Una volta soddisfatti entrambi i criteri, puoi usare il bonus sia nei negozi C&A sia nello store online C&A. Il bonus non può essere usato per articoli già scontati né cumulato con altre agevolazioni. Trovi maggiori informazioni sulle condizioni del nostro programma fedeltà qui www.c-and-a.com/ch/it/shop/foryou#termsconditions

PaypalPostFinanceFatturaLa PostaC&A