global.uvp.bar.1

Qualità e confort

Circa il 50% di materie prime più sostenibili

Ampia selezione

Moda per tutta la famiglia

Esperti nella moda

Look per tutte le occasioni

Filtro
I filtri ti aiutano, utilizza i nostri filtri e trova il tuo capo più rapidamente
Taglia EU
Colore
Prezzo
Sconto
Marca
Materiale esterno
Scollatura
Lunghezza maniche
Taglio
Lunghezza
Fantasia
Collezione

Corsi e ricorsi dei vestiti hippie

Si fanno chiamare figli dei fiori e, in attesa che i potenti della terra comincino a mettere i boccioli nei loro cannoni, loro iniziano a sceglierli per le stoffe degli abiti e a disegnarli sugli inconfondibili jeans a zampa. Siamo tra gli anni '60 e '70 e lo stile hippie, più che una semplice estetica, diventa il mezzo d’espressione culturale dei giovani dell’epoca, prendendo forma tra nuove stampe e riproposizioni di motivi tradizionali, che esprimono un desiderio di libertà e di ritorno alla natura. È in questo periodo che si diffondono le t-shirt e i micro top decorati con fantasie psichedeliche, meglio se usati o autoprodotti, accanto ai vestiti hippie e agli ampi maxiabiti multicolore, specchio dell’allegria e della voglia di evasione delle ragazze che li indossano. Tra loro, le più importanti icone del periodo, come la cantante Janis Joplin, nota per aver fatto battere il cuore al pubblico di Woodstock, e la modella Loulou de la Falaise. È a questo punto che gli stilisti provano a introdurre per la prima volta la nuova moda in passerella dove, dopo la prima incursione, i vestiti hippie ritornano a fasi alterne dalla metà degli anni '80. La vera e propria rivisitazione dello stile, però, si ha a partire dagli anni 2000. Il merito è dell’ormai noto Choachella Festival, punto di ritrovo di celebri indossatrici, attrici e appassionate di moda che, con la loro influenza, trasformano i cosiddetti abiti boho chic nei nuovi oggetti del desiderio.

Vestiti hippie

Vestiti hippie

Promettono di portare un turbinio di colori nel tuo guardaroba, di dare carattere alla tua immagine e di circondarti di un fascino esotico e un po’ retrò: i vestiti hippie, ispirati a quelli del movimento anni Settanta, ma rivisitati secondo un’estetica contemporanea, imperversano da tempo sulle passerelle, dove ritornano stagione dopo stagione. E anche C&A te li propone in tanti modelli originali, economici e di tendenza, tutti da collezionare.

12 Prodotti
Seleziona la vista delle immagini
  • 1
Torna su

Vestiti hippie C&A: per donne all'ultima moda

Non pensare che siano riservati solo alle ragazze ribelli che combattono il sistema: oggi, i vestiti hippie sono diventati di tendenza e, anche se conservano il fascino e il carattere rivoluzionario di un tempo, risultano decisamente più chic rispetto al passato e sono entrati a far parte del guardaroba di qualunque modaiola che si rispetti. Non a caso, il loro stile colorato e inconfondibile vivacizza le sfilate in passerella e spopola soprattutto agli eventi musicali e nei luoghi di vacanza più esclusivi. Un esempio è la frenetica Ibiza, dove i vestiti hippie sono molto popolari, proprio perché interpretano la mentalità del posto. I giovani che frequentano l'isola, infatti, la scelgono non tanto per la movida, quanto per l'atmosfera di assoluta libertà che la caratterizza. Qui, proprio come negli altri centri turistici, si cerca di vivere a contatto con la natura e, per quanto possibile, di rifuggire il grigiore delle metropoli, anche grazie ai colori e all'esuberanza dei vestiti hippie. Non stupisce, dunque, che alcuni addetti ai lavori oggi vedano parecchie similitudini tra lo stile bohemien e quello di Ibiza. Se anche tu non resisti alla loro irresistibile energia, adotta, in alternativa al classico vestito bianco, questi vestiti estivi e preparati a vivere al massimo la prossima stagione calda collezionando i modelli più solari, rilassati e alternativi della nostra collezione di vestiti hippie.

Prima di partire per le vacanze, ricorda di mettere in valigia le impalpabili tutine pastello a fiori da portare con i mitici occhiali da sole tondi. E non dimenticare i vestiti corti dall'eccentrica fantasia patchwork, che si fanno sempre notare e ti permettono di sfruttarli anche come comodi copricostume da indossare sui classici bikini all'uncinetto stile anni '70. Parlando di macramè, poi, che ne dici di dare un'occhiata ai nostri vestiti corti dal taglio svasato in stile impero, con scollatura finemente lavorata e realizzati in un finissimo tessuto increspato? Il loro design, che ricalca esattamente quello dei vestiti hippie artigianali che si vendono alle bancarelle dei concerti, li rende perfetti per ricreare una tenuta da festival. E poco importa se loro, le celebrità, sono abituate a sfoggiare abiti super esclusivi firmati dai più amati marchi internazionali. Tu, con quelli di C&A realizzati in puro cotone e fresca e lucente viscosa, risulti altrettanto chic e impeccabile, sia in spiaggia che alle feste e agli altri eventi. Ma i vestiti hippie, pur adattandosi in particolar modo ai contesti tipicamente estivi e informali, in realtà non hanno limiti. La maggioranza dei modelli odierni, infatti, si differenzia nettamente da quelli originali degli anni Settanta: dalle versioni con psichedeliche stampe Tye and Dye o del tutto affini all'abbigliamento etnico, infatti, si è passati a vestiti hippie notevolmente più sobri e facili da indossare, anche nell'ambiente urbano. Basti pensare alle nostre proposte romantiche e femminili con rose stampate su fondo nero e gonna scivolata, che si ferma a metà coscia ed è disponibile anche in misto lino: se il disegno bucolico rimanda palesemente all'epoca dei figli dei fiori, la lunghezza misurata dell'abito e l'assenza di dettagli eccentrici, come le maniche scampanate, lo rendono più versatile e sofisticato, adatto a un look boho chic. Per indossarlo al meglio, ti basta aggiungere accessori ad hoc, come i texani e la classica bisaccia in cuoio, completa di nappine. Le frange e gli elementi svolazzanti, infatti, sono tra le costanti dello stile bohemien e dei vestiti hippie. A dimostrarlo, gli incantevoli abiti neri della nostra collezione lavorati all'uncinetto, caratterizzati da una lusinghiera silhouette a colonna e da un seducente fondo semi-trasparente rallegrato da briosi pompon. Scegli tu se indossarli con i sandali col tacco a spillo, per conferire all'insieme un carattere più elegante, o con quelli rasoterra da gladiatore, per esaltare il gusto rilassato del capo. Anche i vestiti hippie a fiori che giocano con le sovrapposizioni e il vedo non vedo e quelli a portafoglio con particolari maniche ad angelo cambiano radicalmente pelle, a seconda degli accostamenti: se le scarpe alte sottolineano il loro lato più elegante e li trasformano subito in indumenti da vera signora, basta indossarli con gli anfibi e con una giacca in eco-montone o un blazer vintage per interpretarli secondo lo stile bohemien. Se queste versioni si dimostrano casual e alternative ma nel contempo ricercate, nella nostra collezione non mancano nemmeno vestiti hippie più marcatamente anticonformisti, che ricordano in tutto e per tutto quelli delle gitane. Per un look alternativo e raffinato al tempo stesso, regalati i nostri vestiti lunghi con gonna ricamata che scende fino ai piedi e maniche ad aletta o quelli con inserti in pizzo sulla scollatura e sulle maniche a sbuffo. Mettili con una maxi borsa e stivaletti in camoscio o con gli anfibi e la giacca di pelle, per un effetto più grintoso e rock. Anche questi maxiabiti, come tutti quelli in assortimento, sono realizzati in tessuti di qualità che resistono inalterati nel tempo. Così, i tuoi vestiti hippie restano sempre colorati e vivaci, come il primo giorno.