Look casual

Casual Look

Il casual look è comodo, funzionale, informale ma al tempo stesso distintivo. Il punto di partenza sono i capi sportivi e quelli da lavoro, caratterizzati da linee semplici e pulite, colori facili da abbinare tra loro e tessuti resistenti di alta qualità che valorizzano le forme e ti fanno sentire a tuo agio in qualsiasi situazione. L’indumento principe del casual look è senza dubbio il jeans. A prescindere dal modello e dal colore, un pantalone in denim è la base perfetta per creare un outfit per il tempo libero. L’abbinamento classico, e anche quello che riesce meglio, è con la t-shirt stampata e le sneakers. La maglietta di cotone a girocollo con grafica frontale è un altro elemento fondamentale del casual look e, poi, felpe, top, giacche di jeans e camicette informali, che rappresentano un'ottima alternativa se ti piace sperimentare nuovi abbinamenti in base all’umore o al contesto. L’importante è puntare su tonalità neutre facili da accostare, come le tinte pastello, il bianco, il nero e i colori della terra.

261 articolo/i
60 su 261 articoli visti
Verso l'alto

Quali sono i capi giusti per un casual look?

Il casual look è fatto anche di morbidi cardigan da usare come soprabito nelle mezze stagioni, bomber, giacche militari, parka: più che con i colori, in questo caso gioca con i volumi e scegli capi oversize da indossare insieme a leggings e pantaloni skinny in tessuto, per un effetto rilassato e di tendenza. Non mancano le gonne, gli abiti maxi, i vestiti corti, le bluse fluide casual chic. La regola d’oro è la stessa: optare per la tinta unita e le microstampe e abbinarvi scarpe e accessori sportivi. A meno che tu non voglia ricreare il look casual chic visto su una rivista, al posto delle décolleté indossa sneakers, stivali militari, mocassini e infradito.

Come si crea un casual look da uomo?

Il casual look è perfetto per viaggiare e rilassarti nel tempo libero, ma anche per andare a lavoro. Crearlo è semplice e veloce, se hai i capi giusti nell’armadio. A cominciare dalla t-shirt bianca. I modelli con scollo a punta si sposano bene con le camicie di jeans e le giacche di pelle, ma fanno figura anche da sole oppure sotto un blazer, soprattutto se per andare al lavoro ti piace sfoggiare look casual chic. Le magliette con grafica frontale sono pratiche, alla moda, facili da abbinare: un vero e proprio lasciapassare per la vita di tutti i giorni. In alcune occasioni le polo si rivelano una valida alternativa alla classica maglietta di cotone, così come le camicie: indossate con delle stringate sportive, delle sneakers o delle scarpe basse, ti permettono di sentirti a tuo agio sia a lavoro, in occasione del casual friday, che durante una rimpatriata tra amici. Gli alleati del casual look nella stagione fredda sono le felpe e i pullover. Le felpe con cappuccio, a girocollo, con o senza zip frontale, formano un connubio perfetto con i pantaloni in denim. I maglioni hanno uno stile raffinato, ma per renderli meno seriosi basta unirli agli accessori e alle calzature giuste. Un esempio casual chic? Per andare in ufficio lascia a casa la ventiquattrore e porta con te uno zaino. Il jeans incarna perfettamente lo spirito del casual look, ma su C&A trovi anche pantaloni in tessuto che aggiungono grande valore a questo stile. Il segreto, come sempre, sta negli abbinamenti. Un pantalone cargo con le tasche laterali è perfetto insieme a una t-shirt a fantasia, un chino in tessuto si combina facilmente con polo e mocassini per outfit casual chic di tendenza.

Cosa si intende per casual friday?

Il casual friday è una tradizione di origine statunitense che prevede la possibilità di andare in ufficio il venerdì con una tenuta più informale e spensierata. Quindi niente obbligo di giacche, cravatte e completi eleganti per lui, niente tailleur, gonne a tubino e tacchi alti per lei. Via libera, invece, per il casual friday, a tutti i capi tipici del casual look, come jeans, t-shirt e camicie. Si tratta di una moda di recente introduzione nelle aziende, che normalmente richiedono abiti formali, nata con l’intento di alleggerire la tensione sul lavoro e prepararsi all’arrivo del fine settimana. Negli ambienti creativi, invece, il casual friday è uno stile da sfoggiare sette giorni su sette, non soltanto il venerdì. La scelta dei capi per outfit casual chic o più sportivi è molto semplice. Per lui il jeans e i pantaloni in tessuto sono la base da cui partire, abbinati a una giacca blu, una t-shirt e delle sneakers interamente bianche. Vanno bene anche le polo, da portare con un pullover sulle spalle, i cardigan e le camicie indossate aperte a mo’ di blazer. Per lei la scelta per il casual friday è altrettanto facile: ballerine, mocassini e stringate al posto delle décolleté, abbinate a pantaloni a vita alta e bluse morbide, abiti a fantasia e gonne larghe. Una persona ben vestita in stile casual chic ispira fiducia nei colleghi e nei clienti, quindi anche se il casual friday prevede uno stile più libero e disinvolto, è bene non cadere negli eccessi e mostrare sempre una certa cura nella scelta dei tessuti e dei dettagli. Una tenuta informale e rilassata non pregiudica la presenza di scarpe e accessori ricercati: i look casual chic, da creare con le proposte C&A, sono l’ideale per chi vuole vestire sportivo senza rinunciare a un tocco di eleganza.

Buono sconto del 10%*
Iscriviti ora alla nostra newsletter e ottieni il 10% sul tuo prossimo acquisto.

warningPer favore inserisci un indirizzo e-mail valido.