shop.global.1
Filtro
La Mia Selezione
Colore
Taglia EU
Marca
Fantasia
Collezione

Cravatte e papillon

28 Prodotti
Seleziona la vista delle immagini
  • 1
Torna su

Cravatte, il segno distintivo di ogni gentiluomo

Ti sei mai chiesto quale sia la funzione delle cravatte, al di là di quella decorativa? All'origine, le cravatte servivano a coprire i bottoni della camicia, assolvendo a un compito assai lontano da quello attuale, che consiste, invece, nel regalare un tocco di fascino senza tempo al look maschile. Come le cravatte si siano tramutate in uno status symbol ce lo racconta la storia dell'abbigliamento formale da uomo e la lunga tradizione sartoriale cui essa si lega. Una cosa è certa: le cravatte, qualsiasi sia la foggia, il colore, la lunghezza, il motivo, la stoffa, raccontano qualcosa del tuo stile. Cravatte per l'abito da ufficio, cravatte per il completo da sposo e cravatte, inevitabilmente, per l'abito da cerimonia ufficiale: sono questi i principali utilizzi della fascia di tessuto che si lega attorno al colletto della camicia. E i papillon? Il farfallino è un valido sostituto della cravatta, ma non sempre: è l'occasione, insieme all'abito e al gusto personale, a indicare la strada giusta. Come le bretelle e le pochette, o fazzoletti da tasca, le fasce per la vita, gli orologi da taschino e i gemelli, i papillon si addicono a uomini dal look sofisticato, che non si accontentano di apparire sobri e classici, ma amano farsi notare per dettagli ricercati.

Con cravatte e papillon l'eleganza è a portata di accessorio

In cerca di accessori maschili raffinati per comporre i tuoi look di maggiore impatto? Scopri la selezione virtuale di cravatte e papillon firmata C&A: ordina subito la tua prossima cravatta di seta per completare l'abbigliamento in vista di una cena di lavoro importante, o il look da testimone di nozze del tuo amico. Come il resto delle proposte firmate C&A, anche cravatte e papillon sono disponibili in una vetrina ricca di novità continue e ispirazioni chic all'ultima moda. Il prezzo? Sostenibile per le tue tasche, esattamente come le nostre produzioni, all'insegna di risparmio energetico e di materiali amici della natura, lo sono per il pianeta. In abbinamento a una camicia classica, con gemelli e fermacravatta ad aggiungere una pennellata luminosa, trasformi un semplice look elegante in un autentico tripudio di classe. Per fare un'ottima figura nelle situazioni in cui hai i riflettori puntati su di te, come alla presentazione del tuo nuovo progetto di fronte al capo, o al ricevimento di gala di un'associazione, seleziona con cura la tua cravatta di seta da coordinare con la giusta dose di stile con un completo. E, se ti piace apparire impeccabile anche nel tempo libero, indossa una cravatta smart casual sopra la camicia che fa capolino dallo scollo a V del gilet smanicato a maglia. La cravatta, come il resto dei capi essenziali del guardaroba per lui, non è esente da rivisitazioni attuali, che la vedono arricchirsi di fantasie eccentriche, tonalità vistose e contrasti che colpiscono l'occhio rendendo il look scenografico.

Guida alle cravatte: nodi e abbinamenti

Imparare a fare il nodo alla cravatta segna il passaggio dall'adolescenza alla fase adulta. Tuttavia, chi può dirsi realmente ferrato sul tema? Esistono diversi modi per allacciare le cravatte, così che appaiano in tutto il loro stile. Il nodo di tendenza al momento è quello stretto, costituito da un cappio piccolo e sottile, che non eccede rispetto alle dimensioni del colletto della camicia. In generale, anche il design della cravatta si è andato assottigliando negli ultimi anni, in linea con il prevalere della vestibilità slim e di tagli minimalisti. Qualche decennio fa, invece, le cravatte erano decisamente più ampie. Altrettanto la lunghezza è un aspetto cruciale nel regolare la vestibilità dell'accessorio. Ricordati che la tua cravatta di seta non deve oltrepassare la cintura, né, al contrario, risultare troppo corta rispetto al busto. Vuoi puntare su cravatte scure, come quelle nere? Abbinale a camicie grigie o bianche, a patto che non sia per un look da giorno, in questo caso, sceglile in grigio antracite o blu notte. Le cravatte blu stanno bene con camicie bianche o azzurre, sia a tinta unita che a righe. Quelle rosse, con gli stessi colori, ma meglio senza righe, essendo la tinta dell'accessorio già molto vistosa. Per il tuo completo da cerimonia, opta per tonalità preziose come quella della cravatta di seta argento. La camicia, in questo caso, è rigorosamente in bianco candido, con gemelli argentati e fermacravatta dello stesso tono. Adori le stampe classiche? Lasciati sedurre dal richiamo delle cravatte regimental, con le tipiche righe diagonali. Questo modello di origine britannica si accosta a camicie a tinta unita, evitando così di sovraccaricare l'effetto d'insieme. Se il pois è tono su tono, punta su una camicia a fantasia, ma, qualora i pallini del motivo siano a contrasto, rivolgiti ancora a camicie in una tinta semplice. Per la stampa Paisley, invece, di nuovo camicia monocolore, possibilmente in una sfumatura che richiami uno dei toni della fantasia esotica. Le cravatte con cui è più lecito sperimentare in materia di abbinamenti con giacca e camicia sono quelle casual, senza punta e realizzate in tessuti meno barocchi ed esclusivi della seta, solitamente opachi. Per look di natura sportivo-elegante, questo tipo di accessori fa il paio con camicie rilassate con colletto button-down e giacche destrutturate, quali i blazer.. Vuoi rimpiazzare l'accessorio chic con un papillon? In un contesto informale, opta per farfallini originali e colorati, che alleggeriscono l'attitudine elegantissima del papillon, notoriamente componente dello smoking.