shop.global.1
Un uomo e una donna con i vestiti tradizionali

Oktoberfest Style Guide - Alla moda con Dirndl e Lederhosen

Quando si visita l'Oktoberfest di Monaco è d'obbligo indossare gli abiti della tradizione bavarese: il Dirndl per le donne e i Lederhosen (i pantaloni di pelle) per gli uomini. Anche se la scelta può sembrare semplice e piuttosto limitata, è facilissimo commettere errori nell'indossare l'abito della tradizione bavarese, chiamato in tedesco "Tracht".

La posizione in cui viene annodato il fiocco del Dirndl, ad esempio, ha un significato ben preciso e comunica un determinato messaggio. Anche un abbinamento di colori sbagliato o degli accessori inadeguati possono far storcere il naso a chi conosce e rispetta le tradizioni. Ti mostriamo in questo articolo come combinare in modo sapiente il vecchio con il nuovo, rispettando le regole di base senza rinunciare ai nuovi trend.

Vestito, camicia e grembiule: come indossare correttamente il Dirndl

L'elemento base di ogni Dirndl è il vestito. Si tratta in poche parole di un corpetto con una gonna. La prima regola da tenere in considerazione: il corpetto non dovrebbe mai essere troppo largo. Le spalline non devono sporgere rispetto alle spalle e la stoffa non dovrebbe creare pieghe. Se il vestito non cade bene, anche dopo aver provato diverse taglie, prova un modello con un taglio differente.

Anche per quanto riguarda la lunghezza della gonna vale la regola: l’abito deve arrivare almeno al ginocchio. Una volta rispettato questo prerequisito, si è liberi di scegliere la lunghezza in base alla propria altezza e al gusto personale. L'importante è quindi che la gonna non sia eccessivamente corta. Una volta chiariti questi aspetti e trovato il Dirndl giusto, si possono prendere in considerazione gli altri indumenti.

Un altro elemento irrinunciabile è la camicetta che accompagna il Dirndl. Non indossare una camicia sotto il corpetto è un errore assolutamente da evitare. Perché la camicia rimanga nella giusta posizione e non faccia difetto, dovrebbe terminare direttamente sotto il seno. Le camicie per il Dirndl sono disponibili in tantissimi colori e forme. Questo ti permette anche di modificare il tuo look sostituendo semplicemente la camicia e indossando sempre lo stesso Dirndl.

Nella scelta del corpetto e della camicia svolge un ruolo fondamentale il proprio decolté. Per le donne che hanno una circonferenza seno abbondante è consigliabile uno scollo a forma di cuore. Per mettere ancora più in risalto il decolté, ricorda di indossare un reggiseno adatto. Anche in questo caso non va sottovalutata la comodità e la portabilità del capo, visto che all'Oktoberfest si va principalmente per ballare e festeggiare.Per una buona tenuta e per far risaltare le tue forme, ti consigliamo l'acquisto di un reggiseno ad hoc per il Dirndl. Si tratta per lo più di reggiseni a balconcino e di colore bianco.

Una donna con un Dirndl rosa e sui toni del bronzo

Un'altra componente del Dirndl è il grembiule. Decorato con frange, paillette, pizzi o balze, qui non c’è che l’imbarazzo della scelta, e molto dipende dai gusti personali. Durante l'acquisto ricorda solo di valutare bene l'abbinamento con il vestito. Il grembiule nasconde però anche una piccola malizia, che nei tendoni della birra potrebbe portare a fraintendimenti – il fiocco.[1] Il fiocco può infatti trovarsi in diverse posizioni e avere di conseguenza diversi significati:

  • Un fiocco annodato a destra significa "impegnata".
  • Se il fiocco si trova sulla sinistra, allora chi lo indossa è ancora libera.
  • Se invece la ragazza che lo indossa è ancora vergine, il fiocco si trova nel mezzo.
  • Le vedove e le cameriere dell'Oktoberfest portano invece il fiocco sul retro.

La lunghezza del grembiule dipende ovviamente dalla lunghezza dell'abito che hai scelto, e dovrebbe terminare un palmo sopra l'orlo della gonna.

In generale ricorda inoltre di non indossare un Dirndl nero con una camicetta bianca. Questo modello viene indossato solo ai funerali.

Scarpe, borsa, capelli e make-up: i giusti accessori per completare il tuo Dirndl

Grazie ai colori e alle diverse finiture disponibili, il Dirndl è di per sé un look particolare e in grado di attirare l'attenzione, anche senza l'aggiunta di ulteriori accessori. In generale vale la regola: less is better.

Per quanto riguarda la scelta delle scarpe è meglio evitare tacchi troppo alti. Ballerine o scarpe con un tacco basso sono più pratiche e comode per trascorrere l'intera giornata alla festa. Sono anche più adatte per ballare sulle panche dei tendoni della birra.

Per poter portare con sé portafogli e chiavi di casa è invece indispensabile avere una piccola borsa a tracolla o una borsetta da attaccare al grembiule. Anche se le borsette clutch sono molto di moda, è meglio evitarle. Potresti perderla nel caos dell'Oktoberfest o dimenticarla su un tavolo. Tra i modelli più amati ci sono invece le borse a tracolla a forma di cuore, in feltro o pelle.

Ricorda comunque che l'elemento principale del tuo outfit deve rimanere il Dirndl. Quindi non esagerare troppo con i gioielli. Non dare troppo spazio a collane, foulard, orecchini, bracciali o anelli. Alcuni Dirndl sono già dotati del cosiddetto “Gschürr”. Si tratta di una catenina a maglie d'argento, posizionata nella parte superiore del Dirndl, a cui di solito vengono aggiunti svariati ciondoli. Se hai comprato un modello con questo accessorio, evita di indossare anche una collana.

L'ultimo dettaglio da curare sono capelli e make-up. Anche per quanto riguarda il trucco, meglio attenersi alla regola "less is better". Opta per un make-up leggero e in tinta con i colori del tuo Dirndl. Per i capelli invece sono da preferire capigliature con boccoli o capelli raccolti in chignon o trecce. La classica treccia Gretchen rimane un classico sempre di moda. Si tratta di una treccia che circonda la testa creando l’effetto di una corona di capelli. Le capigliature intrecciate non sono solo belle da vedere, ma sono anche robuste e mantengono la piega per l'intera giornata. Per completare la pettinatura, puoi aggiungere anche una coroncina di fiori.

 

I trend del 2018 – Colori e tagli

Chi vuole provare qualcosa di meno tradizionale, e seguire le mode di quest'anno, dovrebbe acquistare un Dirndl in colori chiari e con tonalità pastello. Vanno bene tutte le tonalità chiare del rosa, l’azzurro chiaro, il verde mela, il giallo zafferano e il lilla pastello. Il taglio del vestito rimane invece legato alla tradizione, con camicette minimal, in bianco e senza ricami. Al posto dei tradizionali scolli a cuore, quest'anno vanno di moda gli abiti accollati.[2]

Un uomo e una donna nei tradizionali abiti dell'Oktoberfest

Lederhosen, camicia e scarpe: l'outfit giusto per gli uomini

Così come il Dirndl è l'abito tipico indossato dalle donne, gli uomini visitano l'Oktoberfest con la versione maschile del Tracht. Si tratta di un paio di pantaloni di pelle, abbinati ad una camicia e a delle specifiche scarpe (le cosiddette Haferlschuhe), con calze di lana da portare fino al ginocchio. Chi vuole può anche indossare un gilet o una giacca.

Cominciamo con i pantaloni di pelle (i Lederhosen da uomo). Ci sono di solito tre diverse lunghezze tra cui scegliere – lunghi, fino al ginocchio o corti. Per molto tempo il privilegio di scoprire le gambe è stato in realtà riservato solo alle donne, ma oggi è concesso anche agli uomini. Sempre più spesso sono proprio i modelli corti, o al ginocchio, che vengono scelti e indossati più volentieri, con o senza calze.

I pantaloni di pelle sono accompagnati da una camicia di lino. Anche qui ci sono modelli e tagli per tutti i gusti. Le camicie possono essere aderenti, larghe o addirittura molto larghe. La camicia è, per tradizione, bianca o in colori naturali. Anche la scelta della tipica camicia a quadri rientra nella tradizione bavarese.

Chi decide di indossare anche un gilet deve ovviamente prestare attenzione al colore e alla fantasia della camicia, e assicurarsi che si abbinino. I gilet risaltano meglio nei tradizionali colori come il marrone, il grigio e il verde scuro.

Per finire, l'outfit deve essere accompagnato da un paio di scarpe tradizionali. Scarpe sportive e da tennis sono un tabù assoluto. Le scarpe per il Tracht, anche chiamate Haferlschuhe, sono invece di cuoio, di colore marrone o crema. Chi non vuole acquistare un nuovo paio di scarpe per la sua visita all'Oktoberfest può in alternativa utilizzare degli scarponi tra trekking. L'importante è che i colori siano abbinati al vestito. Le calze di lana realizzate a maglia, invece, sono una parte integrante e indispensabile del vestito. [3]

 

Lederhosen 2018 – Tra classico e moderno

I calzoni di pelle non hanno subito negli anni grandi variazioni in termini di forma e taglio. Quest'anno andranno di moda sia i modelli chiari che quelli più scuri. Anche i pantaloni di pelle grigio chiaro saranno uno dei maggiori trend del 2018. A prescindere che si tratti di modelli tradizionali o più moderni, il must del 2018 saranno i pantaloni di pelle arricchiti con ricami. I più amati e ricercati saranno i ricami che rappresentano cervi e animali in generale.[4]

Conclusioni

L'Oktoberfest è un evento senza tempo, così come la moda legata a questa festa ultracentenaria. Anche se accanto agli abiti della tradizione si sono ormai aggiunti molti nuovi trend, i modelli più classici non passano mai di moda.

Per evitare di fare brutte figure, le donne devono prestare attenzione al modo in cui annodano il fiocco del grembiule, di evitare il colore nero e di non indossare una gonna troppo corta. Gli uomini sono meno esposti alla possibilità di commettere un errore, ma devono prestare attenzione al tipo di scarpe da indossare e non dimenticare le calze di lana.